Published On: Mer, Feb 8th, 2017

Rapallo, il 18/2 all’Hotel Riviera la Genova del 2000 a.C. nei fumetti di Enzo Marciante

Dal direttivo del Circolo Culturale “Fons Gemina” riceviamo e pubblichiamo:

Dopo il grande successo di presenze e pubblico, riscosso dall’evento dello scorso 9 dicembre con lo scrittore, sceneggiatore e regista Ivaldo Castellani ed il suo Riveriscio Commendatô, il Circolo Culturale “Fons Gemina” torna all’ombra della Lanterna. E lo fa presentando – sabato 18 febbraio alle ore 17.00 presso l’Hotel Riviera – l’ultima opera del cartoonist genovese Enzo Marciante (La Leggenda di Genova – 2000 A.C. – Le Origini) dove l’autore, con il consueto taglio ironico, narrerà la storia – a modo suo – della Superba.

«Questo incontro – sottolinea il Presidente del Circolo, Gianni Arena – rientra nel nostro concetto di diversificazione negli appuntamenti: la cultura si esprime in molteplici forme, e vogliamo esplorarne – e offrire ai partecipanti – ogni possibile sfaccettatura, meglio se in tono lieve e accessibile. Il progetto di Enzo Marciante, ci ha convinti fin da subito: già il linguaggio fumettistico è di per sé una garanzia, e in più la vicenda – che collega passato e presente fra battute e dialetto – strappa più di un sorriso».

Già, la vicenda. Nonno Arturin e il suo amico Polpo ripescano, alla foce del Bisagno, una conchiglia di notevoli dimensioni: aperta, si rivela essere un magico tablet capace di riprodurre filmati e notizie di epoche antichissime! Al tocco di una particolare icona, parte un film che illustra la situazione della Foce del Bisagno risalente addirittura al 2.000 a.C.!!!! Una seconda icona consente di verificare la rispondenza dei luoghi con gli stessi presentati allo stato attuale, per consentire al lettore un facile riconoscimento che ne evidenzi le enormi mutazioni nel tempo.

Da qui, uno stratagemma narrativo che permette di illustrare, per mezzo di un tessuto fiabesco, probabili usi e costumi e soprattutto insediamento abitativo di una Genova primigenia, quale è risultata dalle eccezionali emergenze archeologiche in zona Piazza della Vittoria – Brignole.

Enzo Marciante (Genova, 15 novembre 1946) è un fumettista, animatore e illustratore. Iniziò l’attività di fumettista già a scuola scrivendo e realizzando storie a fumetti per i compagni di scuola e iniziò le pubblicazioni su “Il Corriere Mercantile”. Ha dedicato alla sua Città opere importanti come La Storia di Genova a fumetti e La Storia del Porto di Genova; celebri le sue biografie a fumetti su Cristoforo Colombo, Marco Polo, Leonardo Da Vinci, la Rivoluzione Francese.