Published On: Mar, Dic 20th, 2016

Rapallo, integrato l’ordine del giorno per il Consiglio del 21/12

Si arricchisce di ben sette punti aggiuntivi l’ordine del giorno della seduta consiliare di domani mercoledì 21 dicembre, inizialmente convocato per discutere le sole questioni della SCIA edilizia sui locali dell’ex concessionario Boggia di via Sciesa – oggi sede del contestato supermercato Coop – e dei ritardi nei lavori sulla copertura del torrente San Francesco.

Nessuna new entry fra gli argomenti aggiunti alla lista dei temi da discutere: si va da posti taxi, parassiti delle palme e amianto nel Parco Casale alle problematiche legate all’ospedale di San Pietro e all’antistante edificio di proprietà della Rinaldi Petroli, negli ultimi mesi al centro di forti polemiche.

Difficile dire in anticipo quanti di tali argomenti saranno effettivamente trattati, giacché i due temi originariamente in cima alla lista saranno probabilmente sufficienti a tenere impegnata l’assise fino al consueto termine fra l’una e le due del mattino. Altrettanto difficile è prevedere se la discussione di tali due punti – e di qualunque altro dopo di essi – potrà risultare fruttuosa, anziché sfociare nel solito ping-pong di accuse personali e propoaganda politica. Con ogni probabilità, la lunga lista delle tematiche accumulatesi nel corso del 2016 non farà altro che sconfinare nell’anno nuovo, continuando nel frattempo ad accrescersi.

L’appuntamento con la seduta è nella sala consiliare del Municipio rapallese a partire dalle 20:30.