Published On: Mer, Feb 21st, 2018

Rapallo, interrogazione M5S: a un anno dall’impegno dell’Amministrazione ancora problemi di parcheggio per l’ospedale di S. Pietro

Dalla sezione rapallese del Movimento 5 Stelle riceviamo il testo della seguente interrogazione consiliare oggi protocollata dal capogruppo Giovanni Federico Solari:

Oggetto: PARCHEGGI OSPEDALE NOSTRA SIGNORA DI MONTALLEGRO

PREMESSO

che un anno fa il sottoscritto protocollava un’interrogazione riguardante il problema dei parcheggi presso l’Ospedale Nostra Signora di Montallegro in quanto molte persone vi si recano giornalmente con le proprie autovetture, tra cui molti anziani, con le motivazioni le più varie che vanno dall’effettuare esami al visitare i propri cari ricoverati.

Verificai che nell’area antistante l’ospedale non si trovano, caso unico nel levante, parcheggi liberi anche utilizzabili con disco orario tant’è che molti decidono di utilizzare quella decina di parcheggi che si trovano davanti alla Piscina Comunale che già sono in numero insufficiente per gli utenti della stessa, e interrogai questa amministrazione sul come intendessero porre rimedio a questa grave mancanza che si verifica soprattutto da quando fu deciso di chiudere al pubblico indistinto il parcheggio situato nella zona retrostante l’ospedale

VERIFICATO

che il Sindaco rispose con comunicazione del 20 marzo 2017 dove si affermava che “L’Amministrazione sta valutando attentamente la situazione per giungere al superamento delle difficoltà legate alla insufficienza dei parcheggi nei pressi dell’ospedale, con risultati concreti che possano essere di aiuto a tutti gli utenti che quotidianamente si recano presso la struttura ospedaliera”

INTERROGA

il Sindaco e la Giunta, dopo un anno esatto, su quali soluzioni siano state trovate perché, al momento, l’unico risultato concreto che i cittadini hanno constatato è che il parcheggio privato situato di fronte all’ospedale ha raddoppiato il costo orario della sosta da uno a due euro.

Il nuovo ospedale di Rapallo, aperto nel 2010