Published On: Mer, Apr 27th, 2016

Rapallo, lavori di manutenzione in rii e torrenti

Dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo:

Proseguono le iniziative dell’amministrazione comunale volte a ridurre il rischio idrogeologico dei corsi d’acqua cittadini.

Nelle scorse settimane l’intervento di pulizia e manutenzione straordinaria ha interessato il rio Carcara, dove sono state svolte operazioni di risagomatura e pulizia; attualmente gli operai sono al lavoro nell’alveo del torrente San Francesco, anch’esso oggetto di lavori risagomatura e asportazione di materiale litoide in eccesso. Successivamente i lavori si sposteranno nei torrenti Santa Maria, Tuia, e San Pietro e nel rio Cereghetta.

L’importo complessivo degli interventi, affidati all’impresa Teas srl di Sestri Levante, è di 136.694 euro Iva inclusa, con un ribasso del 37% sull’importo posto a base di gara di 200mila euro, e rientra nei 12 milioni di euro che il Comune di Rapallo ha a disposizione per il 2016 grazie allo sblocco del patto di stabilità per interventi di pubblica utilità.

«Da quando si è insediata, l’amministrazione comunale ha inserito la manutenzione dei corsi d’acqua e la messa in sicurezza degli stessi tra le priorità nel programma di mandato – sottolinea l’assessore ad Ambiente e Demanio Marittimo, Umberto Amoretti – Nei giorni scorsi, assieme ai tecnici comunali, abbiamo effettuato una serie di sopralluoghi per verificare i punti più critici su cui intervenire. In linea di massima la situazione è buona e non sono state riscontrate condizioni di particolare emergenza: questo anche grazie agli interventi di manutenzione che l’amministrazione Bagnasco ha fatto tempestivamente eseguire in precedenza».

Lavori San Francesco Rapallo (2)

I mezzi al lavoro nel letto del torrente San Francesco

I mezzi al lavoro nel letto del torrente San Francesco

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>