Published On: Gio, Mar 23rd, 2017

Rapallo, per l’ATP un nuovo capolinea. Ma dove?

Non si erano volute sbilanciare in annunci prematuri le autorità rapallesi, nel dare la notizia del nuovo sblocco di fondi dall’ex-Patto di Stabilità per un totale di quasi 8 milioni di euro ancora una volta destinati alla realizzazione di opere pubbliche: solo poche, fugaci anticipazioni in vista di future conferenze stampa più approfondite e informate. Fra queste anticipazioni, anche quella di un piano per la valorizzazione di piazza delle Nazioni e del palazzo del Municipio che su essa si affaccia, da tempo in condizioni di degrado.

Dalla seduta di Consiglio Comunale di ieri mercoledì 22 marzo giunge però un’inaspettata indiscrezione. Nel discutere dei futuri rapporti fra ATP e Città di Rapallo emerge infatti la novità: l’azienda di trasporti non avrà più a disposizione il capolinea degli autobus sito proprio in piazza delle Nazioni. Il piazzale sarà occupato da posti auto, “traslocati” proprio dall’area antistante al palazzo del Comune che sarà invece convertita in “area verde” pedonalizzata. Di fronte alla stazione ferroviaria rimarrà la fermata dei mezzi pubblici, ma il “punto di ritrovo” dei mezzi dovrà trovare una nuova sede, per ora non specificata.

Certo risulta difficile immaginare una nuova collocazione per il capolinea, se non si vuole intaccare il patrimonio di aree parcheggio rapallesi. La prima alternativa possibile, piazzale Cile – già meta dei pullman turistici – risulterebbe incandidabile proprio per tale motivo.