Published On: Ven, Feb 17th, 2017

Rapallo, per tasse e ingiunzioni inevase c’è tempo fino al 30 aprile

Dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo:

Si informano i cittadini che è possibile presentare istanza al Comune di Rapallo per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento.

Coloro che, pertanto, hanno ricevuto ingiunzioni di pagamento notificate negli anni dal 2000 al 2016 relative a debiti nei confronti del Comune di Rapallo, quali ad esempio Tassa rifiuti (Tarsu), ICI, sanzioni del codice della strada, mensa scolastica, possono presentare istanza di definizione nei limiti e alle condizioni contenuti nel regolamento comunale approvato all’unanimità durante il consiglio comunale del 29 gennaio 2017.

È possibile scaricare il modulo per presentare l’istanza e il testo del Regolamento accedendo all’apposita sezione individuabile nella home page del sito istituzionale del Comune di Rapallo: www.comune.rapallo.ge.it

Il termine ultimo per presentare domanda è il 30 aprile 2017.