Published On: gio, Gen 14th, 2016

Rapallo, primi progetti per i 12 milioni dal patto di stabilità

Prime avvisaglie di pianificazione sul fronte dei fondi extra ottenuti dal Comune di Rapallo grazie allo sblocco del patto di stabilità, approvato lo scorso mese di dicembre grazie a una deroga rivolta ai Comuni “virtuosi”.

Dodici i milioni di euro da destinarsi a opere pubbliche di ordinaria manutenzione: fra i lavori previsti una volta finalizzati i bandi il rifacimento di marciapiedi e tratti asfaltati e dei muri di contenimento nelle frazioni, spesso abbandonati all’incuria con forte rischio di smottamenti nei periodi piovosi. Primo intervento in calendario la ripavimentazione di via Mameli.

Risulta inoltre finalizzata con la firma a Roma la convenzione con l’ordine dei Cavalieri di Malta per la realizzazione dei marciapiede lungo la via Pagana, con un progetto che al momento prevede interventi sugli edifici circostanti l’area attualmente priva di passaggio pedonale e conseguente opera di riedificazione a beneficio dei proprietari degli immobili interessati dai lavori; tale soluzione si sostituisce alle precedenti opzioni di restringimento della carreggiata o di realizzazione di una passerella pedonale esterna sul lato mare. L’inizio delle operazioni è previsto per il mese di maggio, con prevedibili conseguenze di disagi alla viabilità dato il periodo a ridosso dell’avvio dell’alta stagione turistica: la Pagana è infatti tuttora l’unica arteria di collegamento fra i comuni di Rapallo e Santa Margherita Ligure (e unica via percorribile per i turisti intenzionati a raggiungere Santa Margherita e Portofino) a causa del pluridecennale rifiuto posto ora da una parte ora dall’altra al progetto di realizzazione di una bretella autostradale per il centro sammargheritese.

Aggiornamenti sull’andamento dei lavori e su eventuali disagi saranno pubblicati appena disponibili.

Comune di Rapallo - Municipio

Il Comune di Rapallo ha approvato i nuovi progetti

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>