Published On: Lun, Feb 8th, 2016

Rapallo, prosegue lo spoglio delle gare d’appalto

Nella mattinata di oggi è proseguito lo spoglio delle 105 domande di partecipazione alla gara d’appalto per il rifacimento degli impianti di illuminazione stradale nelle vie di Rapallo  appalto suddiviso in dieci tranches per un valore complessivo di 4.800.000 € provenienti da tutta Italia.

Diverse le domande legate a singoli scaglioni del progetto, ma non sono mancate le offerte per il pacchetto completo comprendente tutti e 10 i lotti. Non è ancora prevista la data della conclusione dello spoglio, che si protrarrà per tutto il tempo necessario all’esame delle proposte. Finora visionate circa la metà delle domande, senza riscontrare grosse irregolarità; se criticità di rilievo dovessero emergere nel corso dello spoglio i tempi si allungherebbero ulteriormente, come già successo nel caso degli appalti per Villa e Bagni Porticciolo a causa dei vari intoppi nelle domande di partecipazione inoltrate da Bliss S.R.L.

Allo stato attuale delle cose, il protrarsi dei lavori ha già fatto sì che le sedute di commissione previste per discutere il rifacimento della copertura in erba sintetica nello stadio Macera slittino a data da destinarsi: la seduta programmata per la mattinata di mercoledì sarà occupata dalla continuazione di quella odierna, passando al giovesì mattina o pomeriggio nel caso in cui i lavori si protraggano ulteriormente. Diversa commissione, invece, quella che si occuperà dei due appalti (zona centro e periferia) per il rifacimento degli asfalti stradali. Tutto rinviato alla prossima settimana, dunque, per quanto riguarda l’esame delle offerte vere e proprie per l’appalto illuminazione, momento in cui si potrà finalmente verificare chi abbia presentato la proposta al maggior ribasso.

Periodo di superlavoro, quindi, per il Comune di Rapallo. Oltre a quelli già menzionati sono cinque i bandi di gara in scadenza in questi giorni, fra i quali in aggiunta al già citato appalto per il Macera anche quelli per i lavori di adeguamento della rete delle acque bianche e per il terzo stralcio dei cantieri di via Mameli. Tutti appalti che dovranno essere prorogati a causa delle limitazioni del personale, con rinvio di almeno una settimana. Di certo l’Amministrazione Bagnasco sta scoprendo di doversi sudare l’iniezione di fondi garantitale dalla deroga al Patto di Stabilità; resta da vedere quale sarà la qualità delle opere una volta dato il via ai lavori.

Comune di Rapallo - Municipio

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>