Published On: Sab, Lug 8th, 2017

Rapallo-Zoagli, tutti gli eventi del’8 e 9 luglio

Di seguito tutti gli eventi previsti a Rapallo nel fine settimana, a partire da quelli in programma oggi sabato 8 luglio:

– Fino al 30 settembre è allestita presso il porto turistico Carlo Riva la mostra diffusa “L’armonia delle cose nascoste”, esposizione di fotografia di Carlo Marrale, musicista, pittore, fotografo, co-fondatore dei Matia Bazar e autore di molte delle loro canzoni. La mostra è ospitata dai locali dello store R&R, dello store Riva Brand Experience e dello Yacht Club.

– In località San Massimo si terrà la “Sagra del minestrone a km. 0”, evento con stand gastronomici che proporranno il famoso minestrone cucinato con le verdure del luogo.

– A Montepegli si svolgerà per tutto il week-end la 17ª edizione della Sagra del Tortello, con stand gastronomici dalle ore 19 e serate danzanti con orchestra a partire dalle 21.

– Alle 18 si terrà presso la basilica dei santi Gervasio e Protasio, in occasione del IX Raduno dei Rapallin, una messa presieduta da monsignor Martino Canessa, vescovo emerito di Tortona. Al termine l’associazione “Liguri Antighi – I Rapallin” si riunirà nella cerimonia di conferimento del premio “Rapallino d’Oro”.

– Per tutta la giornata di sabato il centro storico rapallese sarà animato dalla seconda edizione della rievocazione storica in costume dello sbarco del corsaro Dragut, avvenuto il 4 luglio 1549. L’evento è organizzato da Pro Loco Capitaneato, associazione culturale “La Cipressa” e Comitato dei Genitori dell’Istituto Comprensivo Rapallo. In caso di pioggia la manifestazione si terrà domenica 9 luglio nella palestra della Casa della Gioventù.

Di seguito il programma completo:

  • A partire dalle 10:30 l’associazione culturale B-Side effettuerà una sfilata nel centro storico, seguita da una performance di danza sul tema di Dragut in piazzetta Da Vico
  • Alla stessa ora una serie di figuranti distribuirà volantini per pubblicizzare l’evento; un giocoliere-giullare si esibirà nel corso della mattinata negli stabilimenti balneari per reclamizzare l’evento serale
  • Alle ore 17 circa sarà presentata presso il Chiosco della Musica una mostra sulla pirateria saracena curata da Pro Loco Terraemare
  • Alle ore 17:30 partirà un corteo di rievocatori in armi che da Villa Queirolo raggiungerà il lungomare
  • Alle ore 17:30/18 sarà allestito sulla zona rossa del lungomare un mercatino rinascimentale in costume senza vendita, con banchetti dimostrativi di storia e mestieri antichi. Per i bambini saranno presenti alcuni pony e sarà possibile visitare anche uno piccolo spazio dedicato allo street food con attività locali
  • Alle ore 18 partirà dall’Oratorio dei Bianchi un corteo storico con sbandieratori e tamburini, che percorrerà tutto il centro storico e il lungomare con soste per spettacoli nelle varie piazze
  • Alle ore 21 sul palco allestito sul lungomare (zona Rosa dei Venti, antistante al Chiosco della Musica) si susseguiranno spettacoli con l’Ensemble Gilda Musicorum, accompagnati da esibizioni di mangiafuoco e fachiro
  • Alle ore 22, preceduti da una serie di effetti speciali di carattere scenico e sonoro, inizieranno gli sbarchi in costume a partire dalla spiaggia dei Cavallini per proseguire sulla spiaggia dell’Antico Castello e terminare sul molo De Lorenzi. Durante gli sbarchi vi saranno scontri in armi con fucileria e artiglieria, una bombarda e un archibugio da mura nonché la conquista dell’Antico Castello. Al termine ci sarà un grande scontro e la rievocazione dell’atto eroico di Bartolomeo Maggiocco che salverà l’ultima discendente di Giulia Giudice
  • Al termine (23:30 circa) grande corteo-passerella sul lungomare Vittorio Veneto con la partecipazione di tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della serata

Domenica 9 luglio:

– Dalle 8 alle 15 gli impianti del Parco Casale ospiteranno una gara sociale di minigolf organizzata da M.M.S.C. Rapallo.

– Alle 8:30 si terrà con partenza dalla parrocchia di San Pietro di Novella la gara di trial motociclistico F.M.I. valida per la terza prova del campionato regionale ligure. L’evento è organizzato da Motoclub della Superba – sezione Trial sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana – CONI.

– Alle 13 si terrà presso il ristorante Vesuvio il Pranzo dei Rapallin, prenotabile sino a esaurimento posti presso il Negozio Casalinghi in Piazza Cavour, 16.

– Alle 15:30 le Feste di Luglio si concluderanno ufficialmente con l’adempimento del voto cittadino alla Madonna di Montallegro, presso il Santuario omonimo. Al termine della messa celerata da monsignor Alberto Tanasini avrà luogo la tradizionale processione solenne con il “Sacro Quadretto”, al termine della quale verrà impartita la “Benedizione della Città”.

– A partire dalle ore 21 si svolgerà a Zoagli il concerto del Coro Quattro Canti diretto dal maestro Gianni Martini. Il gruppo vocale si esibirà in una selezione di brani italiani e internazionali del repertorio degli anni ’60 e ’70.