Published On: Mar, Apr 18th, 2017

Recuperati da elicottero 4 ragazzi milanesi, sugli scogli di Punta Manara

Una storia a lieto fine da raccontare per quattro ragazzi milanesi in vacanza in Liguria, ma decisamente incauti. Due maschi e due ragazze di età intorno ai 16 anni si sono avventurati nel pomeriggio di sabato 15 aprile a Punta Manara, fra Sestri Levante e Riva Trigoso. Lungo il sentiero (all’altezza della punta) hanno trovato una corda che scendeva lungo la scogliera verso la spiaggia.
Scendere è risultato facile, ma non la risalita, che li ha visti rimanere bloccati sulla scogliera. Di li, grazie ai cellulari, hanno dato l’allarme chiamando il nuovo numero unico di soccorso 112.
Dalla centrale Vigili del Fuoco di Genova sono partiti i Sommozzatori che, per accelerare i tempi, hanno preferito chiedere un passaggio alla motonave 883 della Capitaneria, ormeggiata nel porto di Sestri Levante, piuttosto che prendere il loro gommone ormeggiato invece a Rapallo.
Nel frattempo è decollato l’elisoccorso Drago 65 con a bordo l’equipaggio degli aereosoccoritori e il personale del 118. Giunti sul posto, mentre i sommozzatori facevano sicurezza via mare, gli aereosoccoritori hanno effettuato 4 verricellate, una per ragazzo, per portare in salvo in perfette condizioni di salute gli inesperti ragazzini. La storia si è conclusa a Sestri Levante, dove li attendevano i genitori e -si spera- un poco di esperienza in più.