Published On: Lun, Lug 31st, 2017

Red Carpet, Solari (M5S) interroga il Comune su materiali e costi di smaltimento

Dalla sezione rapallese del Movimento 5 Stelle riceviamo il testo della seguente interrogazione oggi protocollata dal capogruppo Giovanni Federico Solari:

Oggetto: Red Carpet

PREMESSO

che il Red Carpet è un progetto a fini turistici studiato dalla Regione Liguria che inizialmente doveva essere interamente finanziato da un gruppo bancario ma che, alla fine, è stato in gran parte pagato con i soldi dei liguri

CONSTATATO

che il tappeto, dopo poco tempo dal suo posizionamento sul territorio comunale, ha evidenziato in più punti problemi di usura e manutenzione con conseguente sostituzione di parti

INTERROGA

il Sindaco e la Giunta sulla conferma o meno che il tappeto abbia una certificazione sui componenti validata dalla UE, che sia ignifugo (in quanto in caso di incendio potrebbe rilasciare sostanze tossiche pericolose per la respirazione) e infine a quanto ammontino i costi di smaltimento, essendo il prodotto catalogabile tra i “rifiuti speciali”.