Published On: Mer, Feb 1st, 2017

Regione Liguria approva unanime la proposta di legge anti mafia M5S

La Regione dovrà costituirsi parte civile nei processi per 416 bis e ter, destinando eventuali risarcimenti in favore di iniziative per la legalità.

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la Proposta di legge del MoVimento 5 Stelle per la prevenzione del crimine organizzato e la promozione della legalità. Con questo voto la Regione colma una lacuna normativa che durava ormai dal 2014, quando è stato approvato in Parlamento il nuovo codice per le candidature nei partiti.

Scriv l’ufficio stampa regionale M5S: “Oggi finalmente anche le altre forze politiche hanno aperto gli occhi su una piaga ormai non più eludibile, messa a nudo da diverse importanti inchieste dagli anni ’80 ad oggi. Continueremo a lavorare e a vigilare nelle istituzioni e sul territorio affinché ai voti in Aula seguano fatti e azioni concrete.”