Published On: Mar, Gen 14th, 2014

Ricatto a Bisson per evitare controlli fiscali: arrestato funzionario Agenzia delle Entrate

Si precisano meglio i dettagli dell’operazione che ha portato all’arresto di un funzionario dell’Agenzia delle Entrate di Genova, domiciliato a Chiavari.

Il funzionario R.P. avrebbe mosso un ricatto al titolare delle cantine Bisson, le più rinomate del Levante ligure, famose per lo spumante Abissi, lasciato a invecchiare sui fondali di Portofino e delle Cinque Terre. Gli ha chiesto una “tangente” di 10.000 euro, garantendo alla Bisson che non avrebbe avuto controlli fiscali. Il “ricatto” era forse già stato fatto in precedenza con altri imprenditori, i quali ora potrebbero denunciare il ricatto subìto.

Ma il titolare di Cantine Bisson ha fatto la cosa giusta: si è rivolto ai carabinieri di Chiavari, che sono prontamente intervenuti, incastrando il cattivo servitore dei cittadini, il quale si trova ora a Marassi.
Non ci può essere corruzione a Roma, se non ce n’è a Chiavari a Genova o a Siracusa.

tasse

Displaying 3 Comments
Have Your Say
  1. Gatto nero ha detto:

    Voi in Italia avete paura….. E di cosa poi? C’era bisogno di comperare un giornale italo americano,bastava leggere molto più semplicemente il Secolo XIX. Riportava tutti i dettagli con nome e cognome compresi. Si aggiorni Fotati,la mania dell’esterofilia ha contaminato anche lei. E se lei spera anche nel M5S,che raddrizzi le cose,fa come nel proverbio: ” chi di speranza vive, disperato muore “.

  2. Italo Fotati ha detto:

    ROSARIO PUGLISI<> ROSARIO PUGLISI E’ QUEL CRIMINALE, SPORCO, LADRO CHE VOLEVA 10 MILA EURO DAL’IMPRENDITORE BISSON..>> IL NOME LO DOVUTO LEGGERE SUL GIORNALE ITALOAMERICANO PERCHE VOI IN ITALIA AVETE PAURA.. POVERINI CHE SIETE.> SIAMO UNA NAZIONE PIENA DI CRIMINALITA’ PERCHE LA BUONA GENTE FA NIENTE… CHE NAZIONE DI CODARDI CHE SIAMO

  3. Italo Fotati ha detto:

    POVERA ITALIA… NON CREDO CHE CI SARANNO MOLTI INTERVENTI SU QUESTO ARGOMENTO DI CRIMINALITA, ESTORSIONI CHE STANNO DIVORANDO L’ITALIA… 2 ANNI FA,SENZA REALIZARLO SUBITO,HO VISTO UN’ESTORSIONE ( INCREDIBILMENTE ) IN PROGRESSO…ERO ANDATO DA MIO CUGINO A SESTRI CON L’INTENZIONE DI ANDARE DAI CARRABINIERI,E LUI MI DISSE, IN ZENEIZE’,” MA BATITENE’ L’ANIMA”…L’ITALIA E’ NELLE MANI DI LADRI,CRIMINALI ORGANIZATI DAL NORD AL SUD COME NESSUN’ALTRA NAZIONE AL MONDO, E QUI STIAMO PARLANDO DI FARMACOLOGIA CON TEST SU ANIMALI… SIAMO DIVENTATI UNA NAZIONE DI BALLORDI CHE NON VEDE LE PRIORITA’.> HO FORSE NON VOGLIAMO VEDERLE. SIAMO DIVENTATI CODARDI SENZA SPINA DORSALE, E PENSIAMO A FARE DELLE FESTE PER NON MORIRE DAL DELIRIO… MI VIENE IL VOMITO… SPERIAMO NEL M5S

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>