Published On: Lun, Gen 15th, 2018

Ricettività non alberghiera: crescita ma anche regolamentazione a Santa

Nel 2014 erano 2; nel 2015 9; nel 2016 110; a giugno 2017 erano 160; a fine 2017 le strutture ricettive non alberghiere presenti a Santa Margherita Ligure risultano 207.

L’iter avviato nel 2015 dall’Amministrazione comunale per censire, rilevare e controllare queste realtà, ha portato alla stabilizzazione e regolarizzazione di un fenomeno che ha avuto il suo boom negli ultimi anni e che andava disciplinato.

Dichiara il Sindaco Paolo Donadoni: «È un tema che non è soltanto una questione di concorrenza sleale tra chi è in regola e chi non lo è, ma è anche un aspetto che riguarda il monitoraggio del territorio e della sicurezza dei cittadini.L’Amministrazione continuerà a verificare la sussistenza di ulteriori strutture extra alberghiere non regolari presenti in città, per una loro completa regolarizzazione».