Published On: Gio, Feb 14th, 2019

Ripristino della viabilità nelle strade liguri danneggiate da alluvioni e altri eventi meteo

REGIONE LIGURIA, STANZIATI DALLA GIUNTA 2,7 MILIONI DI EURO PER 27 INTERVENTI SULLA VIABILITA’ REGIONALE DANNEGGIATA DALLE ALLUVIONI.

Stanziati oggi dalla giunta regionale 2,7 milioni di euro per 27 interventi sulla viabilità di tutta la regione danneggiata dagli eventi alluvionali che si sono succeduti dal 2014 al 2017. Lo comunica l’assessore regionale alle Infrastrutture e difesa del suolo Giacomo Giampedrone.

Le risorse derivano dalle accise sulla benzina e saranno utilizzate per il ripristino della viabilità da esondazioni e movimenti franosi su strade provinciali e comunali.

In particolare, sul totale delle risorse stanziate, sono stati assegnati 412mila euro alla provincia di Imperia, 857mila euro alla provincia di Savona, 971mila euro alla provincia della Spezia e 530mila euro alla Città Metropolitana di Genova.

In provincia di Genova gli interventi previsti sono i seguenti: il consolidamento della strada provinciale 31 di San Martino di Noceto e il consolidamento del corpo stradale nel Comune di Rapallo al km 4+100; il consolidamento della strada provinciale 58 della Crocetta nel Comune di Rapallo, il consolidamento della strada provinciale 333 di Uscio nel Comune di Avegno, il rifacimento della strada provinciale 68 del Facciu’ nel Comune di Moneglia; il consolidamento della strada provinciale 8 di Vobbia nel Comune di Isola del Cantone; la messa in sicurezza e costruzione di una passerella di attraversamento del rio Reppia nella Valle delle Cascine a Cadenin nel Comune di Ne,  intervento di messa in sicurezza della strada comunale n. 24 di Belpiano in località Costa Levaggi nel Comune di Borzonasca, la messa in sicurezza della strada comunale che collega le frazioni di isola Moglia e Spescia nel Comune di Rovegno, il ripristino e messa in sicurezza della sede stradale di via Amendola nel Comune di Sant’Olcese.