Published On: Ven, Dic 22nd, 2017

Rischio chiusura per la sede Inps di Sestri: interrogazione delle minoranze

Preoccupazione per le minoranze consiliari nel Comune di Sestri Levante, sui rischi di chiusura della sede Inps. L’interrogazione è firmata dai consiglieri di centrodestra e di Segesta Domani.

Abbiamo appreso la notizia che la direzione regionale dell’ INPS è intenzionata a chiudere la sede di Sestri Levante intorno alla seconda metà del 2018. A quanto pare il contratto di locazione è già stato disdettato a partire dal prossimo ottobre, nel’ottica di una riduzione del costo del canone di locazione che, a quanto sembra, ammonta intorno ad € 10.000,00 mensili.

La chiusura di questo importante presidio di pubblica utilità, a servizio di tutto il Tigullio orientale, sarebbe deleterio per tutto il tessuto socio-economico del comprensorio.

Pertanto, su proposta del Consigliere Marco Conti, abbiamo ritenuto presentare questa interrogazione a risposta scritta per chiedere al Sindaco Valentina Ghio:

  • se è a conoscenza che la Direzione regionale I.N.P.S è intenzionata a chiudere la sede di Sestri Levante a causa dell’elevato canone di locazione da sostenere;
  • in caso affermativo, se ha preso contatti con i dirigenti competenti di I.N.P.S;
  • in caso affermativo, se abbia dato indicazioni e quali finalizzate a trovare una soluzione al mantenimento della sede I.N.P.S di Sestri Levante.

Consiglieri Marco Conti, Albino Armanino, Gianfranco Scartabelli, Giancarlo Stagnaro.
bonus sociale inps