Published On: Dom, Lug 21st, 2013

Rischio di botulino in alcune confezioni di pesto

Allarme botulino per una partita di pesto genovese della ditta Bruzzone e Ferrari. L’allarme è partito dalla stessa ditta produttrice. Il ritiro del prodotto -limitato alle confezioni in scadenza al 9 agosto 2013- è in atto nella zona di Alessandria. Ulteriori accertamenti e controlli sono in atto con le ASL e i distributori. Infatti lo stesso pesto industriale potrebbe essere contenuto anche in confezioni prodotte sotto diversi altri marchi. E’ quindi opportuno controllare la scadenza.

Il problema è dato dalla impossibilità di sterilizzare le confezioni di prodotti come il pesto.

Ricordiamo ai lettori liguri una precisa regola igienica di comportamento:

“Sciacca u bajaicò intu murta’ e nun menate ou belin cu e scatulete…”

pesto

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>