Published On: Lun, Nov 21st, 2016

Rischio sismico in Italia e Liguria. Relazione al Musel di Sestri del geologo prof. Elter

Dopo i devastanti terremoti avvenuti nel Centro Italia tra estate e autunno 2016, il rischio sismico per gli edifici è tornato al centro della discussione pubblica, in una nazione dove è altissimo il patrimonio urbanistico ultrasecolare e millenario, patrimonio estremamente delicato e prezioso.
Poi c’è l’abitazione comune. Quelle in cemento armato sono relativamente più sicure di quelle in pietra, ma occorre sapere qual è il rischio sismico di ogni regione. Nel Levante ligure il rischio è relativamente basso, anche se restano alti i fenomeni, soprattutto nelle aree di confine con l’Emilia e la Toscana.
Informazioni più precise per i residenti come per i professionisti in un incontro che ha il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Sestri Levante, l’Associazione Genuensis e l’Associazione Culturale O Leudo.
L’Osservatorio Gian Carlo Raffaelli di Casarza Ligure organizza l’incontro pubblico gratuito ad ingresso libero: Il rischio sismico in Italia: cause e conseguenze in Liguria. Sabato 26 novembre, ore 10, Sala Bo, Sestri Levante.
INTERVERRA’ IL PROF. FRANCO MARCO ELTER, DOCENTE PRESSO L’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI GENOVA CORSO DI LAUREA IN GEOLOGIA.
loc-rischio-sismico-liguria