Published On: Sab, Mar 18th, 2017

Rosita Celentano in “Qualche volta scappano”, al teatro di Cicagna

Domenica 26 marzo 2017 ore 18.00 arriva anche in Liguria, unica data al Teatro di Cicagna, lo spettacolo Qualche volta scappano tratto dalla commedia Toutou, di Daniel Besse e Agnès Besse, portato in scena da Rosita Celentano, Attilio Fontana e Pino Quartullo che ha curato anche adattamento e regia, prodotto da La Città degli Artisti.

Sembra una sera come tante altre, in casa di Alessandro – Pino Quartullo e Marzia – Rosita Celentano. Sposati da oltre vent’anni, professionalmente realizzati, e legatissimi al loro cane Toutoù, i due coniugi all’improvviso vedono crollare il loro mondo, le loro certezze. O almeno quelle che credevano tali. Alessandro ha portato fuori per il giretto serale Toutoù, ma ahimè rientra a casa senza di lui. Tragedia. Il cane è fuggito. Non si è perso come Marzia rimprovera ad Alessandro, non è stato abbandonato come tante, troppe volte, accade. No. La sua è una deliberata dichiarazione di ribellione. Perché un cane ha una sua identità, una sua dignità. All’improvviso l’amato quadrupede di casa diviene il rivelatore di disagi e compromessi, l’elemento sublimante di carenze affettive, di vuoti opportunamente celati, ed il detonatore di segreti, complice l’arrivo dell’amico Paolo – Attilio Fontana – figura chiave nella vicenda e nella movimentata serata.

Commedia molto divertente, ironica, pungente ed intelligente, frutto della penna di due autori francesi contemporanei, il cui titolo originale è proprio Toutoù, Qualche volta scappano, nell’adattamento italiano di Pino Quartullo che ne firma anche  la regia, rivela anche il legame oggi fortissimo, a tratti paradossale, ma diffusissimo, che si instaura con i propri animali domestici.