Published On: Mer, Gen 16th, 2013

Rotatoria di Siggi: stabilito il cronoprogramma. Tempi più lunghi per il casello.

progetto rotatoria siggiRAPALLO. Il cantiere di Siggi aprirà i battenti il prossimo lunedì 28 gennaio. I lavori, affidati con gara d’appalto alla ditta bresciana Rambaldini, saranno eseguiti in tre fasi. Due mesi di tempo per ampliare il marciapiede che dai “tre benzinai” conduce a Via Arpinati e permettere alla società Acque potabili di interrare una nuova condotta idrica, 15 giorni per la posa definitiva della nuova rotatoria ed un mese per concludere le opere accessorie di arredo urbano (illuminazione, passaggi pedonali rialzati, ecc…).

La già congestionata viabilità rapallese subirà inevitabilmente un altro duro colpo, specialmente nelle ore di punta. Nessuna variazione per il traffico in entrata, ma i rapallesi che ogni mattina si dirigono al casello autostradale dovranno sicuramente anticipare la sveglia. Il traffico in uscita dalla città sarà infatti incanalato in un senso unico passante per Via Toti e Via Puchoz (ad eccezione dei mezzi pesanti).

Si allungano invece i tempi per il nuovo svincolo autostradale. Il progetto realizzato da Anas e società Autostrade necessita di almeno tre mesi per le procedure di appalto lavori paventando la minaccia di un futuribile cantiere in piena stagione turistica.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>