Published On: Gio, Ott 31st, 2019

RSA Villa Sorriso, Rapallo: in Liguria record europeo (mondiale?) di anziani

Assistenza socio-sanitaria, il consigliere regionale Muzio in visita a “Villa Sorriso” di Rapallo.

Il consigliere regionale di Forza Italia Claudio Muzio ha visitato stamane, nella sua veste di membro della Commissione Sanità, la RSA “Villa Sorriso” di Rapallo, struttura accreditata che ospita attualmente 82 anziani, totalmente o parzialmente non autosufficienti. Ad accogliere e accompagnare Muzio nella visita sono stati l’amministratore Luca Jaccarino e lo staff medico e amministrativo della struttura.

“La RSA di ‘Villa Sorriso’ – dichiara il consigliere regionale – rappresenta un’eccellenza sul nostro territorio. Ho avuto modo di toccare con mano la cura, l’amore e l’attenzione che vengono riservate agli ospiti, in una prospettiva di presa in carico integrale della persona, documentata dalle terapie e dalle attività che qui vengono svolte, da quelle riabilitative e motorie alla cucina terapeutica, passando per le attività orticole nel giardino sensoriale, la terapia occupazionale e la pet therapy. Particolare menzione merita anche il ‘Nucleo Alzheimer’, punto di assoluto eccellenza della struttura”.

“L’esperienza di ‘Villa Sorriso’ – prosegue Muzio – dimostra che quando si investe sulla qualità si riesce ad offrire un’assistenza di ottimo livello alle persone non autosufficienti, in un ambiente famigliare e molto curato anche dal punto di vista infrastrutturale”.

“Come ha evidenziato il 1° Rapporto Censis-Tendercapital sulla silver economy, presentato martedì a Roma, la Liguria detiene il primato europeo del numero di over 65, con il 28,5% a fronte di una media nazionale del 22,8% sul totale della popolazione (e contendiamo al Giappone il record di popolazione anziana al mondo). In aumento è però purtroppo anche il numero di persone non autosufficienti. Tutto questo richiede una risposta sempre più puntale da parte delle istituzioni, soprattutto in termini di assistenza socio-sanitaria e di riabilitazione. Nella mia veste di membro della Commissione Sanità mi sono impegnato su questo fronte sin dall’inizio del mio mandato, e continuerò a farlo, nella consapevolezza che abbiamo davanti un quadro complesso, a cui dobbiamo saper fare fronte con azioni e provvedimenti concreti che orientino il sistema verso le sfide che il futuro ci pone dinanzi già nell’immediato. Quella degli anziani è infatti, già oggi, una vera e propria emergenza, che ci chiede risposte non prorogabili”, conclude Muzio. 

Composizione demografia città di Lavagna (2011)