Published On: Ven, Mar 28th, 2014

Rubata la statua di Guareschi a Trigoso

statua guareschi a trigosoSESTRI LEVANTE. Amaro risveglio per i cittadini del borgo di Trigoso. Stamani la statua di Giovannino Guareschi, che raffigura l’autore bambino ai tempi dei suoi soggiorni nella frazione sestrina, non era al suo posto, rubata forse per realizzare pochi euro nella vendita a basso costo del bronzo di cui è fusa. L’opera era stata collocata, a spese della collettività, nell’agosto 2003, alla presenza dei figli Carlotta e Alberto Guareschi e di oltre 300 persone. Il circolo Acli santa sabina, per l’occasione, aveva presentato anche uno dei libri di storia e cultura locale della collana “I ciottoli”, intitolato “Mondo piccolo nasce a Trigoso. Guareschi: uno scrittore coi baffi”, di Carlo Stagnaro.

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. L'ase ha detto:

    Ma mettere delle telecamere puntate sui vari monumenti non è possibile. Quando si porteranno via altri pezzi o faranno agli stessi atti vandalici,allora…… Come dire visto che i buoi sono scappati ora chiudiamo i cancelli. Bisogna prevenire e non curare sempre a posteriori!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>