Published On: Mer, Mar 26th, 2014

Rubava dalla cassetta delle elemosine nella chiesa di Sant’Anna a Rapallo. Arrestato

Rubare le elemosine in chiesa ha poco senso, poca resa, e non porta in Paradiso, ma al nulla. Una cosa da nulla, rubare in chiesa.
Lo ha fatto (e non è la prima volta), un 39enne del Tigullio che aveva tra l’altro il divieto di accesso nel Comune di Rapallo per dei reati precedenti.
Il furto a Sant’Anna (prevista una nuova chiesa, vedi immagine) è stato commesso con un’attrezzatura ricavata da un metro metallico, col quale si potevano recuperare le banconote.
Il maltolto è stato restituito alla parrocchia.

Il sentimento di cristiana pietà è d’obbligo, anche e soprattutto per gli sconsiderati. Ma carabinieri (che hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato) e la Giustizia non possono fermarsi di fronte alla pietà per un poveraccio che ha perso ogni misura umana.

Progetto della costruenda chiesa di S.Anna a Rapallo

Progetto della costruenda chiesa di S.Anna a Rapallo

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>