Published On: Gio, Mar 28th, 2019

Sabato 6 aprile la 5a edizione di Sciacchetrail, con 300 atleti a correre tra i sentieri delle Cinque Terre

GENOVA. È stata presentata questa mattina in Sala Trasparenza la quinta edizione di Sciacchetrail, un “ultra Trail” sui sentieri delle Cinque Terre che si svolgerà sabato 6 aprile. Saranno trecento gli atleti al nastro di partenza di Monterosso, provenienti da tutto il mondo e pronti a correre sui vertiginosi saliscendi per un dislivello positivo complessivo di 2339 metri lungo 45,8 chilometri di percorso. Vino e sport saranno anche gli elementi attorno ai quali si svilupperanno gli eventi dello Sciacchetrail outdoor & family village che dureranno tutto il fine settimana, dal 5 al 7 aprile. “Unire sport, natura, produzioni tipiche è una formula vincente, come hanno dimostrato le prime quattro edizioni di questa splendida manifestazione – ha detto l’assessore all’agricoltura e al tempo libero Stefano Mai – È un’occasione speciale per conoscere dal di dentro, nel suo tessuto più intimo e prezioso, un territorio bellissimo e fragile, plasmato dall’uomo nei secoli e diventato patrimonio dell’umanità, da vivere con tutti i sensi. Trecento iscritti sono un grande risultato, sono numeri importanti: è stato fatto un grande lavoro di squadra tra i comuni, le pro loco e le associazioni sportive che hanno ideato la manifestazione e la fanno crescere ogni anno”.

Photocredit: Rob Greebon. The small fishing village of Manarola in the Cinque Terre rests peacefully.