Published On: Gio, Dic 5th, 2013

Sabato alle 15 “battesimo” con concerto della statua del pescatore a Sestri Levante

Sabato 7 dicembre alle ore 15.00 verrà inaugurata la scultura il “Pescatore” opera dello scultore Leonardo Lustig , presso la Baia di Portobello, un’opera d’impostazione classica, in bronzo, che il mare ha patinato di verde-rame e che bene s’inserisce nell’ambiente marino circostante, anche per il tema proposto. È chiaro che l’opera non intende alludere alla specificità del pescatore ligure, modellato in chiave realistica, bensì elabora il tema, idealizzando la figura del giovane pescatore, nella sua nudità, espressione di forza, vigore fisico, bellezza.
L’amministrazione è grata all’artista, al dott. Gianfranco Traverso che ha voluto e sostenuto questa bella pagina di arte e cultura nella storia di Sestri Levante, e ringrazia al Sig. Massimo Solari che , con il suo amore per Sestri Levante ha favorito questo piacevole incontro
Al termine dell’inaugurazione ufficiale è previsto un concerto di musica classica nello scenario incantevole della Baia del Silenzio.

Marsilio Ficino, il grande filosofo rinascimentale, sosteneva che le statue hanno il potere di imprigionare le divinità raffigurate al loro interno.  Ficino citava l’Asclepius (testo ermetico del III secolo d.C.) dove si legge:

I nostri antenati […] inventarono l’arte di foggiare divinità. A questa invenzione aggiunsero una virtù soprannaturale, che trassero dalla natura materiale e mescolarono alla sostanza delle statue. Non potendo però creare anche le anime, dopo aver evocato anime di demoni o di angeli le introdussero nei loro idoli mediante riti santi e divini, in modo che questi idoli avessero il potere di fare del male e del bene […].

Ora nel pescatore posato eternamente nella baia di Levante, resterà imprigionata per sempre l’anima della sestrinità, oppure la statua rinchiuderà l’anima delle millenarie famiglie che nel vecchio borgo hanno tratto dal mare il loro salato salario?

statua pescatore a levante

statua pescatore a levante2

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>