Published On: Gio, Apr 4th, 2013

Sabato alle Clarisse, i Lions renderanno “onore al Tricolore”

Il nuovo Tricolore svetta su Piazza IV Novembre

RAPALLO dedicherà una giornata in “onore al Tricolore”. L’iniziativa, promossa per l’undicesimo anno consecutivo dal Lions Club e patrocinata dal Comune di Rapallo, si svolgerà sabato 6 aprile 2013, presso l’Auditorium delle Clarisse (con inizio alle ore 9,30) e si rivolge, in particolar modo, agli studenti delle Scuole Medie Superiori.

Tre esperti approfondiranno il tema “Vita quotidiana dei ragazzi del Risorgimento”. Si tratta di Massimo Alfano, pittore di marina e storico della Marineria Italiana, Michele D’Andrea, storico ed esperto in comunicazione istituzionale e Achille Maria Giachino, medico, storico della medicina e Presidente della sezione di Torino dell’Associazione Sanità Militare Italiana.

Un argomento di di grande interesse – spiegano gli organizzatori – in quanto rappresenta una proposta innovativa per spiegare l’altra faccia della storia, quella che non si legge nei libri scolastici ma vissuta in prima persona e nel quotidiano, da coloro che hanno partecipato fisicamente all’incredibile stagione dell’ Indipendenza Italiana: soprattutto giovani che, affrontando l’ignoto delle battaglie, divennero adulti in fretta e scrissero pagine bellissime di coraggio.

Non ci saranno relazioni separate: gli esperti siederanno di fronte ai ragazzi, e gli argomenti, organizzati in un grossolano ordine alfabetico, saranno scelti e discussi nel linguaggio degli studenti. Gli interventi degli stessi esperti relatori, discorsivi, brillanti ed arricchiti da immagini, oggetti e filmati, prenderanno idealmente i giovani per mano per condurli su di una nave a vela, in un ospedale da campo, in un campo di battaglia.

E‘ prevista e gradita la partecipazione delle Autorità, delle rappresentanze delle Associazioni d’Arma e della Cittadinanza.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>