Published On: Lun, Ago 26th, 2013

Sabato con allagamenti nel centro di Sestri

Gli allagamenti nel Tigullio ci sono sempre stati: a Sestri Levante, prima della arginatura del fiume Gromolo, fatta negli anni ’80, ogni anno il centro cittadino era soggetto ad alluvioni molto gravi. Che però da quel momento finirono. Da alcuni anni invece (e recentemente altre due volte dall’ottobre 2012) gli allagamenti colpiscono la parte finale del carruggio (via XXV aprile). Colpa della deviazione della foce del rio della Chiusa, che ha provocato una strozzatura in vico Lombardo, che ormai salta a ogni pioggia violenta. Secondo Martino Tassano (consigliere di M5S) si tratta anche di rivedere la rete delle acque bianche e nere della città, In città in effetti la pioggia di sabato notte ha provocato fuoruscite di liquami in diverse zone di Sestri Levante: via XX Settembre, Corso Colombo, via Nazionale, via Val Di Canepa, via Fabbrica a Valle.

Indubbiamente, l’intervento sulla strozzatura del rio che scorre sotto il carruggio è ormai urgente.
Si parla anche di iniziare una raccolta firme per fare in modo che il problema venga risolto.
Dell’argomento si discuterà nel prossimo Consiglio comunale.

Agosto 2013, comune Sestri allagato

Agosto 2013, comune Sestri allagato

Agosto 2013, comune Sestri allagato

Agosto 2013, comune Sestri allagato

Agosto 2013, comune Sestri allagato

Agosto 2013, comune Sestri allagato

Agosto 2013, comune Sestri allagato

Agosto 2013, Fossalupara allagata

Agosto 2013, Sestri: Coffee book allagato

Agosto 2013, Sestri: Coffee book allagato

alluvione sestri palazzo comunale

 

 

 

 

Displaying 13 Comments
Have Your Say
  1. GIUPPINO ha detto:

    x roller: il genio delle rotatorie con i marciapiedi pericolosi adesso fa il presidente del consiglio comunale….il genius dei lavori pubblici è sempre il solito!!

  2. Roller ha detto:

    Mah, non mi intendo nel pratico di “politichetta locale”. Certo è che gli effetti sistematici (alluvioni sistematiche) indicano cause di perizie affidate a cioccolatai e lavori affidati a ciabattini.
    Mestieri che purtroppo non esistono più …
    Ma forse questo oscuro personaggio è il “genius rotatoriarum”?

  3. Gatto nero ha detto:

    Caro Giuppino prima di Calabrò nessuno ha fatto nulla per il paese e ci sono stati tanti amministratori. Gli affari erano solo per loro. Non mi stare a ricordare lo smantellamento della FIT che in tanti (sotto mentite spoglie)si desideravano (come del resto è successo)per sottomettere ancora di più i cittadini. I quali non si sono accorti,o fingevano di non accorgersi di nulla. Ma intanto gli affari li facevano coloro che dovevano difendere la cittadina. E’ inutile,adesso,dopo che i buoi sono scappati chiudere i cancelli. Ma non contenti continuano. Questa è la dura realtà.

  4. giuppino ha detto:

    x GATTO NERO: tutto chiaro..come non concordare!
    il più forte è Calabrò, in giunta da almeno 15 anni e ogni volta che apre bocca sembra che cada dalle nuvole su tutto….a lui basta dire…”a settembre assegneremo dei fondi per i lavori”…lo dice su di un sacco di cose!! ma alla fine non si realizzerà un bel niente, come sempre!
    La possibilità di cambiare l’abbiamo avuta, ma gli interessi di pochi prevalgono sul bene comune!!

  5. Gatto nero ha detto:

    Non mi riferivo a nessuno in particolare. Ma all’amministratore pro tempore,chiunque esso sia. Il popolo bue continua,nonostante tutto,a votare per certi elementi che in un paese civile non sarebbero nemmeno presi in considerazione. Poi,lo stesso popolo, si lamenta di continuo e va dicendo che nessuno,lo ha votato,sia il Sindaco che la Giunta. Ironicamente,si autonominano da soli! Il fatto che piove poco importa,tanto i commercianti non faranno mai nulla,in quanto sono anche loro annoverati tra il popolo bue. L’importante è fare manifestazioni ai danni della cittadina,e con i loro soldi(n.d.r.),per distoglierli da cose più importanti,che non sono realizzate. E qui l’elenco sarebbe molto lungo. I servizi sono ridotti al lumicino,in alcuni casi npn esistono (leggasi rumenta)mentre la popolazione aumenta (vedi ex aree FIT)e si dà la precedenza a cose futili e non utili per tutti. Questi,purtroppo,sono i risultati.

  6. giuppino ha detto:

    x GATTO NERO:

    a chi ti riferisci con ” a questo degno signore non lo avrebbero più eletto”…

    io aspetto sempre di capire i commercianti come vogliono muoversi!! oggi piove di nuovo…fortunatamente piano, ma quando arriverà il monsone autunnale ne vedremo delle belle!! andate a farvi una passeggiata risalendo il petronio, già dalla cascata il gretto del fiume non si vede più causa canne alte oltre 3/4 metri!! all’altezza del ponte dell’autostrada stanno tagliando le canne senza portarle via!! ed il sindaco tutte le sere alla festa del PD a riva trigoso…cosa avranno da festeggiare??

  7. Gatto nero ha detto:

    Amico Roller mi vedo costretto a ringraziarti per fare capire a chi ancora non lo sapesse che i gatti neri non portano per niente sfortuna. Detto questo,mi riallaccio a quanto dici dell’amministratore. In paesi più corretti del nostro,a questo degno signore,intanto non l’avrebbero più eletto e forse gli avrebbero dato l’ostracismo vita natural durante. Non si rende conto dello sfacelo che ha creato? Ma dico io,come si può?

  8. Mykros ha detto:

    Stavolta mancava il ragazzino in canoa che naviga in giro alla fontana.
    Comunque ad ogni mezza pioggia va tutto a bagno, non sono proprio capaci a mantenere pulite e in ordine le tubazioni di scolo.
    A farsi belli sì, a lavorare sul serio proprio no.

  9. Roller ha detto:

    I gatti, specie se neri, sono esempio di saggezza …
    Leggo: “Indubbiamente, l’intervento sulla strozzatura del rio che scorre sotto il carruggio è ormai urgente.”
    Ovvero: prima fai la strozzatura e poi t’accorgi che bisogna toglierla …
    Se un “amministratore” non ha senso pratico e competenza, perché non torna a fare lavori meno dannosi alla comunità?

  10. Rino ha detto:

    Bisogna stare molto attenti,sia per chi ci guida (o sembra di guadarci) sia per i commercianti (o pensano alcuni di loro che siano scampati al momentaneo pericolo)perchè si avvicina la stagione delle piogge. Se tanto mi dà tanto!

  11. GIUPPINO ha detto:

    con un’ora di pioggia succede questo…vedremo il prossimo ottobre!! i negozianti cosa aspettano a fare causa al comune??

  12. Gatto nero ha detto:

    Anzichè bearsi e dire che il GRANDE PARCO è in via di ultimazione(sig!),perchè non si spendono meglio i soldi dei cittadini e si dà mano alle opere che interessano tutti,dico tutti? Per esempio lo scarico delle acque,nere o bianche che siano,perchè quando il buon Dio ci manda un poco d’acqua non si debba sempre ” aggottare ” dai negozi e qualche volta anche dalle abitazioni. Meno male che si allaga per prima la piazzetta di fronte al Comune,altrimenti non ci crederebbero e se ne uscirebbero che sono solo dicerie per screditare il Sindaco o la Giunta. Sottaciamo di alcune amenità paesane,come, per restare in tema,il deflusso delle fogne con miasmi che i turisti e gli indigeni ne potrebbero anche fare a meno. E si vuole fare turismo e che gli altri vengano ad investire a Sestri? Prima si deve diventare seri e poi si può chiedere. Non bastano solo le spiagge,ci vuole ben altro!

  13. Umberto ha detto:

    non è andata meglio in via Vercelli ( BOWLING ) 30 cm di acqua !!! …. le acque pubbliche scaricano nel privato; il “FIUME” si alza, non defluisce l’acqua nel torrente in quanto chi ha fatto le pulizie del fiume, ha solamente tagliato le canne, lasciando mt cubi di terra ad ostacolare il passaggio delle acque meteoriche con la conseguenza che la potenza del torrente “taglia” gli scarichi delle acque bianche nel fiume e si allaga strada, e capannoni con ingenti danni al materiale depositato all’interno!
    Al penultimo appalto della “pulizia” del fiume Gromolo, zona Via Vercelli ( pontino i ferro ex ferrovia ) è stata solamente mossa della terra da una sponda all’altra: altro che pulizia del fiume!!! Ero stato in Comune a chiedere il perché non avessero portato via la terra ammucchiata … risp: i camion non erano disponibili, torneranno tra due settimane! Era tornata la ruspa due settimane dopo, è rimasta parcheggiata all’ingresso del fiume per alcuni giorni e senza essere mossa, i camion non sono venuti, e dopo una settimana circa hanno portato via anche la ruspa!!! Chi ha chiuso l’appalto? Chi ha preso i soldi per non fare nulla? Chi ha indetto un appalto del genere? Fuori i nomi dei responsabili e.. a casa!!! e io pago !!! e io pago !!! e io pago!!!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>