Published On: Mar, Mar 13th, 2012

Sabato e domenica Festa della Primavera


La festa sarà presentata in Comune giovedi prossimo. Si tratta della 48ma edizione di un evento che affonda le sue origini nel Medio Evo. I fuochi accesi in nome del ritorno alle giornate lunghe sono stati dedicati fin da allora a San Giuseppe (19 marzo) . Il sole e il caldo di questi giorni hanno di fatto riaperto la stagione balneare, col superamento della soglia dei 18 gradi.

Quest’anno il programma prevede:
SABATO 17 MARZO:

  1. •ORE 20.30 Sfilata per le vie cittadine della Banda Folkloristica di Ghiaia “Rumpi e Streppa”;
  2. •Ore 22.00 Spettacolo pirotecnico seguito dalla sparata di mortaretti della “Antiga Sparata”  eseguita dal “Comitato San Lorenzo della Costa”e dall’accensione del  tradizionale Falò sulla spiaggia del quartiere “Ghiaia” dove saranno bruciati i
    due pupazzi “Tugnin” e “Manena” e, a seconda di chi brucerà per primo,sarà di buono o cattivo auspicio per la prossima stagione;
    •A seguire serata danzante con DJ Set.

DOMENICA 18 MARZO:

  1. •ORE 10.00 concerto della Filarmonica “Cristoforo Colombo” di Santa Margherita Ligure;
  2. •Dalle ore 15.00 alle ore 19.00 festa gastronomica dove verranno offerte gratuitamente a tutti gli intervenuti frittelle (“friscêu”) dolci o salate accompagnate da vino bianco o bibite. In contemporanea pomeriggio danzante con l’orchestra “I CARAVEL”

In caso di maltempo la festa si svolgerà la settimana successiva.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>