Published On: Ven, Apr 7th, 2017

Sabato in Biblioteca, l’8 aprile a Rapallo l’incontro “Che cos’è la Metafisica?”

Nuovo appuntamento con la rassegna “Sabato in Biblioteca” domani sabato 8 aprile presso il salottino da lettura della Biblioteca Internazionale di Rapallo, in Villa Tigullio.

L’incontro, presentato dal prof. Massimo Bacigalupo con l’intervento di Franca D’Agostini, si terrà a partire dalle ore 16 e avrà per oggetto il percorso “Che cos’è la Metafisica. Da Platone a David M. Armstrong”.

Di seguito la nota stampa ufficiale:

Franca D’Agostini, una delle più note studiose italiane di filosofia, prende spunto da un agile volume da lei curato del pensatore australiano David M. Armstrong (Che cos’è la metafisica. Un profilo sistematico) per gettare uno sguardo nuovo sui temi di fondo della Metafisica classica e contemporanea.

Insegna al Politecnico di Torino e alla Università Statale di Milano. Ha un ruolo di primo piano nel dibattito sugli sviluppi recenti della ricerca filosofica: Analitici e continentali (Raffaello Cortina, Milano 1997), Introduzione alla verità (Bollati Boringhieri, Torino 2011), Le ali al pensiero. Introduzione alla logica (Carocci, Roma 2015). Collabora ai quotidiani “La Repubblica”, “La Stampa” e “il manifesto”, al “Festival della Letteratura” di Mantova e al “Festival della Mente” di Sarzana. Vive fra Torino e Rapallo.

Nelle poche e intense pagine del suo ultimo libro, il grande filosofo australiano David M. Armstrong, scomparso nel 2014, ci introduce nei segreti della metafisica contemporanea.Stati di cose, proprietà, leggi di natura, verità e fatti negativi, possibilità e necessità, classi, mente e tempo: tutti i principali temi di cui oggi si discute in metafisica sono trattati con la chiarezza e l’illuminante semplicità che erano caratteristiche dell’autore.

Una vera e propria “metafisica sistematica”, una delle poche oggi in circolazione, che in questa edizione italiana è tradotta e introdotta da Franca D’Agostini.