Published On: Mer, Dic 19th, 2018

Salini-Impregilo e Fincantieri realizzeranno il nuovo ponte di Genova

Alla fine, si farà il progetto -esteticamente minimale- di Renzo Piano, con buona pace di quelli proposti da Cimolai, che piacevano di più ai genovesi. 
La nuova infrastruttura sarà realizzata in un anno (incluso collaudo) da parte di un pool di aziende con Salini-Impregilo, Fincantieri e Italferr.

La domanda trappola per il sindaco e Commissario straordinario Bucci è stata “Il nuovo viadotto avrà l’interconnessione con la Gronda?”. La risposta è stata diplomatica: “Non lo so ma spero di sì”. 

Renzo Piano sarà il supervisore del progetto. Anche gli “sconfitti” Calatrava e Cimolai hanno dichiarato di voler collaborare, a titolo gratuito (immaginiamo), e non ricorreranno contro la scelta di Bucci.

Nuovo ponte di Genova, progetto Calatrava per Cimolai