Published On: Dom, Ago 20th, 2017

Salvati dai Vigili del fuoco 8 turisti spagnoli, dispersi nel parco di Portofino

L’imperizia continua a dominare la scena del trekking estivo in Liguria.
Lunga notte avventurosa per 8 ragazzi spagnoli persi sul monte di Portofino. Nella notte di sabato presso la centrale operativa dei VVF è giunta la richiesta per un soccorso di alcuni escursionisti dispersi. Subito si è messa in moto la macchina del soccorso, inviando sul posto i vari enti che partecipano alle ricerche e la squadra di Rapallo. Quest’ultima ha raggiunto il gruppo che era in buona salute e li ha condotto verso Cala dell’Oro per farsi recuperare via mare. Né la Capitaneria di Porto intervenuta con la barca 883, ne la 1173 dei VVF della Gadda riuscivano ad avvicinarsi agli scogli per via del fondale basso e del mare mosso. Si è deciso allora di richiedere l’ausilio dei sommozzatori VF che giunto a Rapallo hanno preso il gommone li ormeggiato e hanno raggiunto il posto dopo l’una di notte. La motobarca VF è stata di gran aiuto, in primis per fare luce verso riva e poi, con la sua notevole stazza, ha franto le onde facilitando le operazioni con il gommone per il trasbordo dei ragazzi dispersi e dei VF dagli scogli alla VF 1173. Le operazioni si sono concluse intorno alle 4 del mattino.