Published On: Gio, Feb 9th, 2012

Salviamo il Tribunale di Chiavari, nasce il comitato

Nuovo Tribunale di Chiavari

Dopo alcune iniziative spontanee, a Chiavari si è formato il Comitato Salva il tuo Tribunale.
L’iniziativa nasce per opera di cittadini e professionisti che vogliono portare all’attenzione di tutta l’opinione pubblica gli enormi danni sociali ed economici che deriverebbero al Tigullio dalla soppressione del Tribunale di Chiavari (che creerebbe – tra l’altro- un’altra Cattedrale nel deserto). Il Tigullio ha bisogno di competenza e di capacità di aggregazione per affrontare questo ennesimo tentativo di accentramento (che non semplificherebbe nulla e non diminuirebbe i costi). Una delle persone impegnate nel Comitato è Silvio Boccalatte, avvocato e docente di ricerca all’Università di Genova. Boccalatte è anche fellow per l’Istituto Bruno Leoni, per il quale ha pubblicato La proprietà e la legge. Esproprio e tutela della proprietà nell’ordinamento giuridico italiano.

Tigullio News aderisce al Comitato Salva il tuo tribunale, e cercherà di contribuire al pieno successo dell’iniziativa.

Le principali conseguenze della soppressione del Tribunale di Chiavari secondo il Comitato sarebbero:

1) Spreco di risorse pubbliche poiché resterà inutilizzato il nuovo palazzo di giustizia costato 13,3 milioni di euro;

2) necessità per lo Stato di reperire nuovi spazi oggi non disponibili per almeno 8.000 mq. e circa 70 posti auto a Genova o a La Spezia, con relativi ingentissimi costi per la collettività;

3) allungamento dei tempi di risoluzione delle cause, poiché risulta dai dati del Ministero della Giustizia che il Tribunale di Chiavari sia più celere rispetto ai Tribunali di Genova e di La Spezia, già congestionati;

4) un grave disservizio per un comprensorio di circa 150.000 abitanti, con pesanti ripercussioni per l’economia del nostro territorio e con un aggravamento di costi per i cittadini che devono usufruire dei servizi relativi alla giustizia.

Il comitato, aperto a tutti coloro che vorranno aderire, nei prossimi giorni prenderà contatto con tutte le categorie economiche e sociali dei tutti i comuni del comprensorio al fine di condurre una battaglia unitaria.

La difesa del Tribunale del Tigullio è cruciale per la nostra terra: chiediamo a ogni giornale, radio e TV della zona di dare la massima rilevanza alla nascita di questo Comitato e alle iniziative che, a breve, verranno varate.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>