Published On: Mar, Mag 21st, 2013

Santa Margherita, il Liguria Green Festival non sarà una finzione

Se ha da essere “green festival” non è possibile che al suo interno ci siano fuochi d’artificio, sagre del cibo chimico, gare automobilistiche. Questo il succo delle dichiarazioni dell’assessore al Turismo e commercio Augusto Sartori in merito al Liguria Green Festival, la Kermesse di musica, cibo ed escursioni che avrà luogo a Santa Margherita Ligure dal 20 al 25 giugno e che sarà patrocinata da Regione Liguria.
Augusto Sartori rivolge pertanto un appello agli operatori privati che intendessero organizzare eventi ed iniziative a protocollare le richieste all’ufficio preposto entro la fine di maggio. Ricordando, a scanso di equivoci, che i temi della manifestazione sono l’ambiente, le tradizioni, l’enogastronomia tipica, gli spettacoli a basso impatto acustico. “Il mio invito – spiega Sartori – è pertanto quello di evitare eventi a base di dj set così come, lo dico con una punta d’ironia, la mozzarella campana o il vino veneto, ma anche i Rolling Stones e i Guns N’ Roses. Non perché non siano idee brillanti, sia chiaro, ma perché sono fuori tema con l’evento che ci stiamo sforzando di ideare”. “Più l’iniziativa sarà al suo interno coerente, più il suo appeal sarà alto, più sarà agevole comunicarne i valori e ottenere un feedback positivo dal target di riferimento – conclude Sartori – Attraverso queste grande manifestazioni possiamo trovare gli stimoli per migliorare l’offerta turistica, per crescere come territorio e, in definitiva, per superare una crisi che in caso contrario si calcificherà sul tessuto produttivo”.
Santa Margherita si vuole connotare come la città più ambientalista del Tigullio e -in effetti- è quella dotata del migliore servizio di depurazione delle acque, con Portofino.

Area depuratore di Santa Margherita ligure

Area depuratore di Santa Margherita ligure

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>