Published On: Sab, Apr 26th, 2014

Santa Margherita invasa dai “barbari” taurinesi

A Santa Margherita ligure sabato 26 e domenica 27 aprile calano i barbari. Non si tratta di turisti un po’ indisciplinati e rumorosi, ma dei ragazzi e ragazze di Terra Taurina, un’associazione piemontese – con un nutrito gruppo di aderenti e simpatizzanti liguri – da anni nota per ravvivare la cultura degli antichi celti con un rigore filologico che lascia sbalorditi.  Druidi, re, principi, guerrieri, artigiani, figure in costume d’epoca richiamate dall’età del ferro per la gioia di famiglie e bambini, si insedieranno nella Perla del Tigullio per un evento rievocativo consigliato anche ai cultori di storia antica. La location prescelta è la spiaggia di Ghiaia, dove a partire dal pomeriggio di sabato sarà allestito il campo e dove avranno luogo esibizioni, conferenze, racconti, rituali, lezioni per bambini, sanguinosi combattimenti inscenati nel più genuino rispetto della storia.
Resta da vedere cosa succederà nell’incontro tra celti e ceti liguri (le “chiacchere” di paese, in dialetto genovese).

Programma della manifestazione:
Sabato 26 aprile 2014
Spiaggia di Ghiaia
Ore 14.00 Apertura campo

Anfiteatro Umberto Bindi
Ore16.00-17.30 Conferenza Vita e spiritualità nella società celto-ligure con figuranti in abito storico e con dimostrazione di combattimento a fine conferenza

Spiaggia di Ghiaia
Ore 17.30-20.00 Vita da campo, divulgazione, lavorazione del legno, del cuoio, tessitura, allenamenti dei guerrieri
Ore 21.30-22.30 I racconti del bardo: storie dal passato
Ore 22.30-23.00 Danza dei guerrieri
Ore 23.00 Rituale del fuoco

Domenica 27 aprile 2014
Spiaggia di Ghiaia
Ore 10.00 Apertura campo
Ore 10.30-12.00 Lezione di spada e scudo per bambini
Ore 14.00-15.00 Vita da campo e dimostrazione di artigianato
Ore 15.30-16.15 Incontri e commerci tra Celti e Liguri. Dimostrazioni di combattimento
Ore 16.15-16.30 Vestizione del guerriero
Ore 17.00-17.30 Dimostrazione di combattimento e di movimenti in schieramento
Ore 17.30 Chiusura del campo

L’Associazione Terra Taurina è un’associazione culturale impegnata nella salvaguardia e divulgazione del patrimonio storico, archeologico, linguistico, tradizionale e artistico del territorio piemontese, ligure e valdostano. Nasce nel 2000 su idea di Riccardo Graziano e a oggi conta una quarantina membri suddivisi tra Liguria e Piemonte.
Nel corso della sua storia può annoverare diverse importanti collaborazioni tra cui quella per la creazione della puntata di Ulisse su Rai 3 andata in onda nel dicembre 2009 sul tema della Colonna traiana e quella con Valerio Massimo Manfredi per una puntata del programma Metropoli, andata in onda su Rai 3 il 6 aprile 2013 sul tema delle origini di Torino.  sito: www.terrataurina.com
celti a santa

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>