Published On: Lun, Gen 30th, 2012

Sarkozy: nuove misure contro la crisi in Francia

Scodinzola dietro la Merkel, questo il succo di un articolo comparso ieri sera su Le Monde dopo l’intervento televisivo su ben 9 canali in diretta del presidente Nicolas Sarkozy, che ha annunciato e dettagliato le misure per il rilancio che saranno attuate in Francia, dopo il declassamento di Standard & Poors.
Il presidente è alle prese con la crescente concorrenza di Hollande, candidato socialista alle presidenziali della prossima primavera, e deve contrastare la mancanza di competitività dell’industria francese, evidenziatasi con le ultime polemiche legate all’apertura di una nuova fabbrica Renault… in Marocco.
Elogi alle 2 M, Monti e Merkel, e profezia pericolosa (ricordiamo Berlusconi sulla crisi): “L’Europa non è più sull’orlo del baratro

Le misure
Imprese e TVA sociale
rialzo della TVA (Iva) dal 19,6% al 21,2% (operativo in autunno);
-abbassamento degli oneri sociali su lavoro e imprese (“E’ sui servizi alle imprese che si gioca la nostra competitività”, ha detto Sarkozy).
Accordi aziendali in deroga (alla Marchionne).  SEGUE su La Pulce di Voltaire

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>