Published On: Mar, Apr 9th, 2013

Sciopero nazionale dei treni

Il 12 aprile ci sarà uno sciopero nazionale dei ferrovieri. Argomento della protesta: manutenzione, gestione del personale mobile, Cargo2 e marketing…
E’ evidente però che la tragica situazione economica (ci rendiamo conto che lo Stato non ha pagato 100 miliardi di euro alle aziende?) dà poco e nessuno spazio alle esigenze dei lavoratori: è già un miracolo che le aziende tengano aperti i battenti…

E’ per questo motivo che crescono la “deregulation”, le “esternalizzazioni” e le politiche di risparmio. I sindacati dicono:
Le risposte che arrivano dal confronto aziendale, riducono sensibilmente, in particolar modo nella manutenzione, il reticolo produttivo a favore di esternalizzazioni … abbassano i livelli occupazionali chiudendo impianti ‘a caso’ soprattutto nella Divisione Cargo. I turni degli equipaggi del Trasporto Regionale sono stati consegnati ai lavoratori senza rispettare l’accordo nazionale del 19 dicembre 2012… La Divisione Trasporto Regionale costringe irresponsabilmente i lavoratori senza turno alle ferie d’ufficio… 
In vista di probabili nuovi tagli da parte delle Regioni ai contratti di servizio si modificano continuamente i turni facendo ricorso a coefficienti di produttività mai concordati col Sindacato…”

Difficile però che si riesca  migliorare le pur difficili condizioni dei lavoratori. Senza denaro si può poco, se non denunciare gli sprechi aziendali. Certo i trasporti liguri sono in serissima difficoltà, sia gli autobus sia i treni locali (affidati alla Regione).

Nel periodo di Pasqua era stato rimandato lo sciopero regionale, ora confluito in quello nazionale: Stop ai treni dalle 9 alle 17, sciopero legato ai turni dell’intera giornata per il personale viaggiante.
treni 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>