Published On: Mar, Mar 5th, 2013

Sciopero trasporti dalle 9 alle 17

Lo sciopero di oggi, programmato dal trasporto pubblico locale in Liguria avrà una durata di 8 ore, dalle 9:00 alle 17:00.
I treni funzioneranno regolarmente.

E’ prevista una manifestazione in piazza De Ferrari a Genova. Tra poche settimane ci sarà anche uno sciopero nazionale del settore.
Le motivazioni sono insieme condivisibili e incondivisibili.

I sindacati chiedono infatti di realizzare un’azienda pubblica unica per tutta la Liguria. Ciò “salverebbe il settore”.
E’ vero, ma il salvataggio durerebbe poco. I costi infatti salirebbero ancora, e il servizio peggiorerebbe, come hanno dimostrato molti altri casi di “centralizzazione pubblica”, a cominciare dagli Uffici di accoglienza turistica, che funzionavano bene quando erano gestiti dalle Pro Loco, mentre sono in disarmo da quando sono stati centralizzati a Genova.

Perché in tutto il resto del mondo e anche in molte parti dell’Europa meno sovietizzata, i servizi pubblici non sono uno, ma diversi, pubblici e privati. Tutti in concorrenza tra loro. Altrove si riesce a lavorare in questo modo, in Italia no. Ma se almeno il nostro sistema di gestione centralista, burocratico e “pubblico” funzionasse, si potrebbe credere ancora a questa favola. Invece i risultati sono avvilenti. Eppure l’opinione pubblica non sembra matura per cambiare, anzi. Forse perché i mass media fanno in modo di continuare con l’attuale sistema di latifondi controllati da capitalismi monopolisti e da una politica contraria all’interesse dei cittadini?
_miniatp_tigullio_orari

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>