Published On: Sab, Mar 9th, 2013

Scrutatori designati per nomina: Spelta medita le sue dimissioni?

PDL - Spelta RobertoRAPALLO. “In questo momento non ho nulla da aggiungere”. Risponde poco più che a monosillabi  il Consigliere comunale PDL Roberto Spelta raggiunto telefonicamente nel tentativo di approfondire le sue dichiarazioni, pubblicate questa mattina dal Secolo XIX, in merito all’inchiesta della Procura sulla nomina degli scrutatori alle scorse elezioni.

“Aspettiamo di vedere cosa succede, ma intanto lascio la politica – dichiarava Spelta, rappresentante della minoranza in seno alla commissione elettorale rapallese – Ho fatto il consigliere per spirito di servizio, ma ora basta”. Dimissioni immediate, dal suo ruolo in commissione elettorale ad un totale addio alla scena politica rapallese. A leggere le sue dichiarazioni sembrerebbe proprio così (il condizionale è d’obbligo), ma Spelta oggi procede coi piedi di piombo limitandosi ad un laconico ed evasivo: “vedremo”.

Se le dimissioni di Roberto Spelta dovessero trovare conferma assisteremmo alla seconda sostituzione  in corsa all’interno del parlamentino rapallese ad una settimana dal forfait di Gloria Barbetta. A subentrargli in Consiglio comunale sarebbe Arduino Maini, primo dei non eletti tra le fila del PDL.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>