Published On: Gio, Giu 20th, 2013

Seminario sulla comunicazione uomo-cane

L’Asd Educazione Cinofila CaninaMente, Centro Cinofilo sito in Via Lungo Entella a Lavagna, organizza “Comunicazione e Interazioni sociali”, seminario tenuto da Michele Minunno, docente di altissimo livello, il quale sulla base delle sue approfondite osservazioni sulle dinamiche di branco di cani randagi, semi selvatici e di canile offrirà la possibilità di approfondire il meraviglioso e complesso mondo della Comunicazione Canina, analizzando importantissimi aspetti quali il linguaggio del corpo, le distanze, le marcature, le relazioni di gruppo e l’influenza delle stesse sulla comunicazione intra e inter specifica.

Michele Minunno è istruttore cinofilo e laureando in veterinaria con una tesi sperimentale sulle dinamiche di branco in un gruppo di randagi. Esperto in classi di comunicazione, si occupa di riabilitazione di cani con disagi comportamentali. Collabora con il dipartimento di fisiologia ed etologia dell’università di veterinaria di Bari per progetti di ricerca e valutazioni di cani problematici.

ll seminario si rivolge a educatori/istruttori cinofili, volontari e operatori di canile, veterinari e veterinari comportamentalisti, ma anche a tutti quei proprietari che vogliano approfondire l’importantissimo argomento della Comunicazione Canina e delle Relazioni sociali.

“Gli iscritti all’evento sono già moltissimi, e provenienti da tutta Italia” dice Silvia Sturla, Istruttore Cinofilo e portavoce di Educazione Cinofila CaninaMente. “Per noi è un grande onore ospitare un relatore di tale livello: gli studi condotti da Michele nel corso degli anni su branchi di randagi e semiselvatici sono qualcosa di unico, un contributo di valore inestimabile in materia di comprensione del pensiero canino. Il suo preziosissimo lavoro, come quello che ogni giorno svolgiamo presso il nostro centro, si pone in totale contrapposizione a quello di quei vecchi e antiquati addestratori ancora presenti sul nostro territorio che, privi di studi e delle corrette conoscenze in materia, utilizzano metodologie coercitive che si basano sul controllo del cane attraverso l’intimidazione e la forza, strumenti non solo eticamente ma anche etologicamente inaccettabili, e che nulla hanno a che vedere con il rispetto e l’attribuzione di un pensiero e una morale canina”.

Educazione Cinofila CaninaMente, da sempre dalla parte dei cani meno fortunati che ancora una famiglia non la hanno, ha deciso di donare l’intero ricavato del seminario al canile di Tortona gestito da Animal’s Angels, onlus di Novi Ligure (www.animalsangels-novi.org) e al canile municipale di Genova gestito da UNA.

L’appuntamento è per il 22 e 23 giungo presso Casette Rosse in Via Bruno Primi, Sestri Levante. Orari: 9:30 – 18:30 con intervallo per pausa pranzo.

Per maggiori info e iscrizioni contattare: Silvia silvia@caninamente.com, cell. 347-0029347 – ufficio stampa : Carmen Falcone 338 7565837
cane

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>