Published On: Gio, Ott 19th, 2017

Serata astrofila contro l’inquinamento luminoso (senza dimenticare gli aerei)

Anche quest’anno il Parco dell’Aveto aderisce alla “Giornata Nazionale contro l’inquinamento luminoso” in programma sabato 21 ottobre. Quest’evento è stato realizzato la prima volte nel 1993, su iniziativa dell’Unione Astrofili Bresciani, per sensibilizzare le persone su questo importante tema e far conoscere le normative e le soluzioni tecniche per limitare questa fonte di inquinamento che limita molto la visione del firmamento, specie nelle aree più urbanizzate.

Non dimentichiamo inoltre dell’inquinamento dovuto agli aerei, nel corso del giorno: il cielo è percorso da fregacci bianchi che oltretutto inquinano, tanto che le compagnie aeree dovrebbero pagare dazio per il danno ambientale e turistico arrecato.
Il Parco dell’Aveto, vero e proprio “Parco delle Stelle”, con la collaborazione del gruppo di Astrofili “Arcturus” di Chiavari, organizza una serata “astrofila”  presso la sede dell’associazione “Arcturus” in via Sant’Andrea di Rovereto, 45 Chiavari.

 Punto di ritrovo: ore 21.00 presso la sede dell’associazione in via Sant’Andrea di Rovereto, 45 Chiavari.

Attività gratuita
Prenotazione obbligatoria entro il venerdì precedente la data della serata telefonando al n. 0185 343370