Published On: Sab, Lug 29th, 2017

Sestri: 1,3 milioni per sistemare le aree franose. Conti: “Lavori elettorali in corso”

La Giunta Comunale di Sestri Levante ha approvato nella seduta di mercoledì 26 luglio gli interventi
finalizzati a risolvere i dissesti presenti nelle adiacenze del cimitero di Santa Vittoria.
Il progetto di Santa Vittoria, redatto dall’Ing. Cristian Salvestri di Sestri Levante, prevede la realizzazione di una palificata con micropali disposti verticalmente e a cavalletto collegati in testa da una trave in cemento armato, per un totale di 85 micropali della lunghezza media di 8 m per un fronte complessivo pari a 37 m.
Nell’ambito dell’intervento si intende provvedere anche alla ristrutturazione del portale, del cancello e del muro di ingresso del cimitero della frazione.
La durata ipotizzata dei lavori è pari a 90 giorni, con approvazione del progetto entro settembre, inizio dell’intervento dopo la commemorazione dei defunti, fine lavori entro il mese di febbraio 2018.
Il costo complessivo dell’opera ammonta a 150.000€ finanziati con fondi propri dell’Amministrazione
Comunale.
Prosegue l’azione di tutela del territorio – dichiara Valentina Ghio, Sindaca di Sestri Levante – lavorando costantemente sulla prevenzione del dissesto da una parte e sugli interventi di ripristino e riduzione del rischio dall’altra.”
L’intervento si inserisce nelle azioni di recupero del dissesto sul territorio inserito nel
Programma di Mandato dell’Amministrazione che ha già visto la sistemazione della frana di Villa Fontane, per la quale oggi è ultimato il progetto per il completamento degli interventi di regimazione delle acque – di cui è già stata realizzata la prima parte – e per il quale si è in attesa del bando PSR di Regione Liguria, di San Bernardo, di Libiola, di Villa Rocche, di Cascine di Sotto e di San Bernardino, del muraglione di Renà della frana lungo la strada delle gallerie per Moneglia. A questo proposito si segnala che dopo la metà di settembre avranno inizio i lavori per la sistemazione definitiva del dissesto in loc. Madonnetta, tra il secondo e il terzo tunnel verso Moneglia.
Gli investimenti economici dedicati alla difesa suolo e alla prevenzione ammontano a complessivi
1.281.549,18€.

Sul fronte dell’opposizione, Marco Conti (Popolo per Sestri) dichiara: “Si avvicinano le elezioni comunali (e politiche…) e il Sindaco dopo quasi un decennio si ricorda della grave situazione strutturale del cimitero di Santa Vittoria. (…) Sono anni che insisto sul fatto che deve essere redatto un piano a medio e lungo termine per il consolidamento del suolo.”