Published On: Ven, Gen 18th, 2013

Sestri Les vins, anteprima di VinNatur, a febbraio

VinNatur nasce nel 2006 dall’esigenza di unire piccoli produttori di vino naturale, italiani ed europei, in un’associazione che permetta loro di far conoscere il proprio prodotto ed allo stesso tempo di ampliare le proprie conoscenze specifiche in viticoltura ed enologia naturale.

sestri les vinsPer vino naturale si intende un prodotto derivato da un’agricoltura sana che abolisce l’uso di pesticidi, diserbanti, concimazioni al terreno o alle foglie di derivazione chimica. Un’arte che conta già decine di migliaia di appassionati in Europa e sta letteralmente conquistando i Paesi Asiatici, primo fra tutti il Giappone.

Sestri Levante, la magnifica “città dei due mari”, incastonata tra due baie incantevoli sarà la cornice d’eccezione per un ricco programma d’iniziative, incontri, appuntamenti ed eventi che avranno per tema il vino naturale e saranno dedicati alla divulgazione di un nuovo approccio ai sapori genuini e autentici del territorio.

Tutto questo grazie al Consorzio SestriLevanteIn – 100 operatori turistici impegnati nella promozione del turismo esperienziale nel territorio –  e della collaborazione conVinNatur, l’Associazione dei Vinificatori Naturali – oltre 150 Membri da 9 Paesi Europei – che da 10 anni raduna migliaia di appassionati alla manifestazione di Villa Favorita, in Veneto nel mese di aprile.

Per la prima volta, quest’anno, il Consorzio SestriLevanteIn ospita Sestri Les Vins, l’anteprima dell’appuntamento annuale VinNatur, che avrà luogo domenica 24 e lunedì 25 febbraio negli spazi dell’ex Convento dell’Annunziata e coinvolgerà il pubblico e circa 50 produttori di vino naturale in un programma di dibattiti, tavole rotonde, convegni e, soprattutto, tanta degustazione.

Inoltre SestriLevanteIn ha coinvolto i suoi membri e l’amministrazione comunale in un programma di degustazioni ed eventi che si estende a tutto il mese di febbraio. 

Aperture Serali dei Negozi

Durante tutto il mese, i negozi del centro storico organizzeranno speciali aperture serali, con degustazione di vini naturali. Un modo per approfittare dei saldi e curiosare tra boutique e negozi tipici, scoprendo il sapore del vino fatto come una volta.

Mostra di Bottiglie Scultura

Il laboratorio artistico per ragazzi dai 6 e i 12 anni Cantiere Mat  propone la realizzazione della “ Vestizione” della bottiglia di vino attraverso sculture ed installazioni sulla stessa da parte degli allievi del laboratorio d’arte.
Le sculture sono realizzate sotto la guida dell’artista Monica Marcenaro, partendo da una struttura di cartapesta che avvolge la bottiglia, sulla quale si dipinge e si costruisce la propria creazione artistica.

Le opere verranno esposte nelle sale del Cantiere e nelle vetrine dei negozi delle vie di Sestri.
Il Vino a Fumetti
Grazie ad una collaborazione con la Scuola di Fumetto di ChiavariSestriLevanteInchiamerà gli studenti adinterpretare a modo loro la storia e la passione che stanno dietro a ciascuna bottiglia di vino, per cimentarsi in un concorso che vedrà i vincitori esposti in una vivace mostra all’aperto nelle vie del centro storico di Sestri Levante.

Ristoranti
Dieci tra agriturismi e ristoranti sono coinvolti nel progetto di proporre degustazione di vini naturali.

Programma dell’evento Sestri Les vins

Il programma della manifestazione è in corso di costante aggiornamento. Visitate nuovamente questa pagina per scoprire gli appuntamenti e gli incontri che si aggiungeranno nel corso dei prossimi giorni.

DOMENICA 24 FEBBRAIO

Ore 14.00 Apertura della manifestazione

Incontri e degustazioni aperte al pubblico con 50 Produttori di Vino Naturale provenienti da tutta Europa

Ore 19,00 Chiusura della prima giornata

LUNEDI’ 25 FEBBRAIO

Ore 10,00 Apertura della seconda giornata

Ore 11,00 Convegno – dibattito sul tema “Capire e inquadrare meglio i Vini Naturali”

Di vini naturali si parla ormai da tempo, in modo vario e più o meno pertinente. E’ di fondamentale importanza inquadrare con precisione le tante specificità di questi prodotti, i cui numerosi aspetti coinvolgono e riguardano sia i consumatori, sia gli operatori del settore. Dalle logiche produttive agli aspetti comunicativi e normativi; dalla corretta conservazione alle peculiarità del servizio; fino alle particolarità di un approccio degustativo che si distingue dalle comuni pratiche organolettiche.

Di tutto questo ragioneremo assieme in un convegno-dibattito, condotto e coordinato da Samuel Cogliati, giornalista freelance ed editore (Possibilia Editore), che affronterà questi argomenti con la complicità di Cesare Benelli, ristoratore a Venezia (Ristorante Al Covo) e di Antonello Maietta, Presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Sommelier.

In particolare, discuteremo di:

  • conservazione, soprattutto nel caso di vini senza solfiti aggiunti;
  • presentazione e comunicazione di questi vini al pubblico (aspetti legali e operativi, connessi con la carta dei vini);
  • modalità di servizio;
  • percezione organolettica;
  • rapporto con la tavola e la gastronomia.

Ore 16,00 Chiusura della manifestazione

Sestri Levante, by C. Baroncini

Sestri Levante, by C. Baroncini M&R

 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>