Published On: Gio, Feb 7th, 2013

Sestri Les Vins, domani al via le degustazioni del secondo weekend

vinnatur all'agriturismo il  castagnetoSESTRI LEVANTE. 4 weekend, 12 serate, 8 ristoranti, 6 cocktail bar, 47 incontri e degustazioni con più di 50 produttori di vino naturale da tutta Europa: per tutto il mese di febbraio, i ristoranti, gli hotel e tutti gli associati del consorzio SestriLevanteIn, ma anche la città tutta, saranno pronti ad accogliere non solo gli appassionati del vino naturale, ma soprattutto chi vuole vivere un’esperienza nuova e riscoprire sapori dimenticati ma attualissimi. Dalla costa all’entroterra, gli associati del consorzio di operatori turistici Sestrilevante In si stanno letteralmente sbizzarrendo, proponendo un mese di degustazioni ad hoc, per lo più a base di prodotti km zero, accompagnate da prestigiosi vini provenienti da tutta Italia ma accomunati da un grande pregio: la provenienza da un’agricoltura sana che abolisce l’uso di pesticidi, diserbanti, concimazioni al terreno o alle foglie di derivazione chimica. Sabato 24 e domenica 25 febbraio le degustazioni saranno aperte al pubblico, con incontri e degustazioni aperte al pubblico con 50 produttori di vino naturale provenienti da tutta Europa.

monica marcenaro bottiglieOltre alle cene e agli aperitivi proposti dagli operatori che hanno aderito all’iniziativa, esiste anche un ricco calendario di eventi collaterali, come quella cui hanno aderito molti negozi del centro storico, che organizzeranno speciali aperture, con degustazione di vini naturali; un modo per approfittare dei saldi e curiosare tra boutique e negozi tipici, scoprendo il sapore del vino fatto con passione e sapienza. E se è vero che il vino è un’arte, il laboratorio artistico per ragazzi dai 6 e i 12 anni della pittrice Monica Marcenaro – Cantiere Mat  propone la realizzazione della “Vestizione” della bottiglia di vino attraverso sculture ed installazioni sulla stessa da parte degli allievi del suo studio d’arte. Le sculture sono realizzate sotto la guida dell’artista, partendo da una struttura di cartapesta che avvolge la bottiglia, sulla quale si dipinge e si costruisce la propria creazione artistica, e verranno esposte nelle sale del Cantiere e nelle vetrine dei negozi delle vie di Sestri. Contemporaneamente, grazie ad una collaborazione con la Scuola di Fumetto di Chiavari, SestriLevanteIn chiamerà gli allievi e gli ex allievi a partecipare a “Il vino a fumetti”, interpretando a modo loro la storia e la passione che stanno dietro a ciascuna bottiglia di vino, per cimentarsi in un concorso che vedrà i vincitori esposti in una vivace mostra all’aperto nelle vie del centro storico di Sestri Levante.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>