Published On: Mar, Dic 10th, 2013

Sestri Levante: cancellare via Unione Sovietica e intitolarla a Nelson Mandela?

Una modesta proposta, pur nella consapevolezza che cambiare il nome di una strada in Italia comporta un’enciclopedia Britannica di pratiche e burocrazia.

Per una città dalla marcata tradizione democratica come Sestri Levante è ormai palesemente vergognoso mantenere la dedicazione di una strada a quella che è stata una delle peggiori dittature della Storia, l’Unione Sovietica. Persino il contributo dato per la vittoria sul nazifascismo è stata garantita non dalla Nomenklatura o da Stalin, ma dagli aiuti americani (terminati a fine guerra: da lì la successiva Guerra Fredda) e dall’eccidio di centinaia di migliaia di soldati ucraini o di altre minoranze etniche che Stalin voleva decimare.

Pertanto, sarebbe opportuno dedicare quella strada a una figura positiva per la Storia, come lo fu Gandhi e come lo è stato Nelson Mandela.

Nelson Mandela

Displaying 10 Comments
Have Your Say
  1. Mykros ha detto:

    E’ vero che ci sono voci su Baden-Powell circa un suo filonazismo e forse anche circa inclinazioni pedofile. Ma si tratta per l’appunto di voci e come tali da verificare, non si condanna uno per le voci ma solo in base a prove certe.

    Invece per quanto riguarda l’Unione Sovietica non c’è il minimo dubbio che si sia trattato di una feroce dittatura.

  2. Redazione ha detto:

    Osservazione corretta, Jurgen

  3. Redazione ha detto:

    Le voci parlano anche di pederastia… Ma è tutto da confermare.

  4. Roberto ha detto:

    e cosa dire di Via Baden Powell, che i più non sanno chi sia. Oltretutto da recenti notizie, pare che questo personaggio , fondatore dei Boy Scouts, fosse filo nazista. e…in un paese come Sestri Levante dove tutti !!! ??? sono Partigiani , la cosa pare un po’ strana.

  5. jurgen ha detto:

    tanto per citare come funziona Sestri Levante,
    piazza giacomo matteotti, trucidato dalle squadre fasciste(ora non ricordo le parole precise sulla targa della piazza, comunque è quello il senso)
    paizza aldo moro? perchè non è specificato ucciso dalle brigate rosse

  6. Giuseppe Colombo ha detto:

    Basterebbe rinominarla via Russia e resterebbe sempre l’omaggio a un grande popolo che ha sofferto per sperimentare una utopia che non si è avverata. Per Mandela ci sono le nuove strade del riordino urbanistico e saremmo tutti contenti senza riaprire noiose diatribe “postresistenzial”i.

  7. umberto ha detto:

    Giusto; e, già che ci siamo, perché non riflettere su quella strada che si chiama “via della pace nel mondo”. Non è questione di politica, si tratta piuttosto di un caso politicamente puerile; tanto varrebbe trovare altri nomi bene auguranti, quali “via delle vincite al lotto” o “piazza dell’amore coniugale” e via di questo passo.

  8. giuppino ha detto:

    io invece toglierei la foto di napolitano da tutte le strutture pubbliche per metterci Mandela!!

  9. Gatto nero ha detto:

    Non si può intitolare una strada a Mandela. Non era mica un partigiano!

  10. Mykros ha detto:

    Temo che non avverrà, perchè Sestri è sempre stata un feudo sovietico ed i compagni locali sono ancora tutti lì ad aspettare che rinasca la gloriosa Unione Sovietica.
    Meno male che aspetteranno a lungo!!!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>