Published On: Gio, Apr 16th, 2020

Sestri Levante, è mancato “Tognelin”, storico portatore della Confraternita del Carmelo

“Tognelin” è stato Priore della confraternita NS del Carmelo (Chiesa di Santo Stefano del Ponte), è uno dei portatori dei tre crocifissi “Piccolo”, “Nero” e “Bianco” nelle diverse processioni che attraversano Sestri Levante. Era amato e stimato in tutto il centro storico della città. Di seguito la comunicazione inviataci:

E’ con profondo dolore che la Confraternita di N.S. del Carmelo di Sestri Levante annuncia l’improvvisa scomparsa del nostro amato Priore Antonio Nicolini, detto “Tognelin”, figura storica del mondo dei cristezzanti e nostra guida ininterrottamente dal 1983.

Non ci sono parole capaci di esprimere in modo adeguato tutto quello che Tognelin ha rappresentato per il mondo delle confraternite non solo della Diocesi di Chiavari ma di tutta la Liguria e oltre, tanto è vero che, pur avendo smesso da diverso tempo di stramurare i Crocifissi, capitava andando in processione che ci fosse sempre chi chiedesse di salutarlo.

La sua straordinaria forza fisica era direttamente proporzionale alla sua capacità di fare squadra, di rivolgere un sorriso, di fare una battuta e al suo mettersi a disposizione di tutti quando ce ne fosse bisogno; prova ne è il fatto che all’interno del nostro gruppo lo chiamavamo “Papà”.

E davvero sentiamo di aver perso un Padre oggi, ma siamo consapevoli, pur nel dolore che adesso ci pare troppo forte da sopportare e nella perdita che ci sembra impossibile da riempire, che da oggi è nell’abbraccio di quel Cristo, che lui tante volte sulle sue braccia ha esposto all’ammirazione di tanti fedeli.

Lo affidiamo alla Madonna del Carmelo, nostra patrona, di cui era molto devoto, auspicando che, una volta terminata l’attuale emergenza sanitaria, sia possibile tributargli il doveroso e sentito saluto che si merita.

Antonio Nicolini “Tognelin”