Published On: Dom, Dic 17th, 2017

Sestri Levante vince il premio nazionale “Comuni Virtuosi” col progetto Rifiuti

Si è svolta sabato 16 dicembre, a Bergamo, la cerimonia di assegnazione del Premio Comuni Virtuosi, giunto alla sua undicesima edizione e promosso dall’Associazione Comuni Virtuosi con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e di Anci.

Il Comune di Sestri Levante si è aggiudicato il primo premio per la categoria “Rifiuti”, con il progetto “Sei tu che fai la differenza”, realizzato attraverso l’avvio del sistema di raccolta differenziata dei rifiuti integrato con modalità “porta a porta” e le politiche ambientali conseguenti.

Il premio nazionale e’ stato conferito al progetto del Comune di Sestri il cui obiettivo era la riduzione della quantità di rifiuto indifferenziato e il miglioramento della percentuale di differenziata con un l’avvio di un nuovo sistema di raccolta rifiuti e attraverso una intensa campagna di comunicazione e sensibilizzazione della cittadinanza sui temi della raccolta differenziata e del riciclo che si è concretizzata poi in un supporto concreto, con la creazione diservizi utili in questo senso, primi fra tutti il Mercato del Riuso e il Centro di Raccolta Urbano.

La commissione giudicatrice del Premio ha ritenuto il percorso intrapreso dal Comune di Sestri Levante meritevole di riconoscimento anche in relazione ai risultati ottenuti, i quali hanno continuato a registrare costanti miglioramenti nel tempo: Sestri Levante è stato infatti il primo Comune Ligure sopra i 15.000 abitanti con una percentuale media di raccolta differenziata pari al 75,76% per l’anno 2016. Regione Liguria attraverso una specifica Delibera, ha certificato i dati di tutti i Comuni liguri relativi alle percentuali 2016 e nella quale espressamente si evidenzia che “Tra i Comuni che superano i 15.000 abitanti, ha superato il 65% di raccolta differenziata il solo Comune di Sestri Levante che aveva raggiunto tale obiettivo già nel 2015 ed è ulteriormente salito dal 71,27% al 75,76%”.

Commenta la Sindaca Ghio: “È un grande onore per noi essere premiati come Comune Virtuoso a livello nazionale:  fin dall’inizio del mandato abbiamo lavorato per incrementare la percentuale di raccolta differenziata attraverso modalità partecipative e condivise, ma il risultato più soddisfacente è stata la positiva risposta dei cittadini che fin da subito si sono mostrati collaborativi ed interessati diventando i veri protagonisti del buon risultato raggiunto e di questo li ringrazio. In poco più di quattro anni abbiamo chiuso la discarica cittadina, avviato un sistema di raccolta rifiuti che ha portato la percentuale dal 30 al 75%, aperto il Centro del Riuso e il Centro di Raccolta urbano, impostando politiche ambientali all’insegna della sostenibilità per migliorare la qualità della vita dei cittadini presenti e futuri. Desidero anche ringraziare tutta la struttura comunale dell’ufficio Ambiente, del servizio Nettezza Urbana e gli operatori della ditta Docks Lanterna  e delle altre ditte che hanno integrato il sistema, che in questi anni si sono adoperati per la buona riuscita di questo progetto.

L’edizione 2017 del Premio Comuni Virtuosi ha visto la partecipazione di oltre 250 progetti nelle cinque categorie previste con 39 provincie e 18 regioni rappresentate (Emilia Romagna, Lombardia, Toscana, Veneto, Sicilia, Molise, Umbria, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Marche, Liguria, Trentino Alto Adige, Puglia, Sardegna, Abruzzo, Basilicata, Lazio, Campania).

Centro del riuso, Sestri levante