Published On: Sab, Gen 30th, 2016

Siglata la convenzione tra Comune e pescatori professionisti sulle aree portuali

E’ stata siglata la convenzione tra Comune di Sestri Levante e pescatori professionisti. Secondo quanto richiesto dalla Regione, l’accordo è stato siglato entro il 31 di gennaio.

Seguirà un collaudo definitivo dei nuovi spazi riservati ai pescatori della flottiglia di Sestri levante, da parte di 2 ispettori regionali.
Per la sigla della convenzione si è ricorso al supporto del dottor Usai di Federcooppesca-Confcooperative Liguria.
Nella zona B del porto è prevista una struttura aggiuntiva più grande dei cassoni ora realizzati, utile a ricoverare le reti dei pescherecci professionali.

Alessandro Capelli -responsabile di Anapi Pesca Liguria, e professionista con la sua “bansella” (paranza) di Sestri Levante- rileva la disponibilità del Comune, della Capitaneria di porto, che ha portato a una prima razionalizzazione (e miglioramento estetico) delle aree portuali di Sestri levante, in vista di altri interventi migliorativi (magari con un dragaggio dei fondali?). Secondo Capelli “Anche la Regione Liguria si è finalmente mossa, in coordinamento con Comune, Capitaneria e pescatori, rendendo possibile questo primo passo. Vi sono però altre opportunità come quella dei Gruppi di Azione Costiera, che sono sfuggiti per 2 punti nell’ultimo bando Regione-UE, ma che saranno ben finanziati nei prossimi mesi: un’opportunità per tutto il Tigullio”.

porto sestri levante

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>