Published On: Mar, Set 17th, 2013

Sindaco ed ex sindaco polemizzano su foce del San Siro

SANTA MARGHERITA LIGURE “Sottoscrivo in toto l’affermazione del consigliere ex – Sindaco Marsano sul fatto che tra le priorità di un primo cittadino vi debba essere la tutela del territorio. Non a caso, nel 2009, su iniziativa dell’assessore Bernardin, quest’amministrazione ha sostituito i tombini nell’ex rotonda a mare posizionando in loco apposite doghe in legno, rimovibili, per poter asportare ogni anno i detriti dal torrente San Siro e creare condizioni di maggiore sicurezza. Sono io a chiedere a lui se può dire di aver avuto la stessa attenzione al problema”. Risponde così, sul tema del rischio idrogeologico, il Sindaco di Santa Margherita Roberto De Marchi. Che aggiunge: “Due delle numerose operazioni di pulizia alle foci sono state condotte mediante sorbonatura, un fatto che credo del tutto inedito per il nostro Comune. L’ultimo intervento di ripascimento da barra da foce della spiaggia di Ghiaia, per dare la misura del nostro impegno e della situazione che abbiamo ereditato, ha permesso di riportare una profondità di 3 metri d’acqua all’uscita del San Siro, dopo che tale profondità si era ridotta a soli 50 centimetri con grave pregiudizio per il deflusso delle acque”. “Nell’inseguire il sogno del canale scolmatore, un’opera che oggi costerebbe più di 30 milioni di euro – prosegue il Sindaco – il consigliere Marsano ha forse dimenticato l’importanza di eseguire interventi di pulizia ordinaria che giudico più efficaci dello stesso by-pass del Magistrato; una soluzione, questa, che nella forma in cui la sua amministrazione l’aveva prospettata e inserita all’ordine del giorno in ogni piano delle opere pubbliche, senza per altro riuscire ad attuarla, si rivelerebbe parziale e insufficiente. Se di by pass si vuol parlare, bisognerebbe quantomeno valutare un’ipotesi che parta da Via Dogali, all’altezza degli ex magazzini comunali”.

Si scelgano sempre le soluzioni giuste. Le polemiche sono benvenute, purché si basino su un confronto tra le opzioni migliori. Viceversa si rischia di finire come nella sagra degli arrosticini o come i russi che si sparano a causa della filosofia di Kant… Vedere questo nostro articolo.

Comune Santa Margherita Ligure

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Finitela avete fatto schifo tutti, tutti a casa e chi vi vota fa schifo come voi….Santa è ridotta a l’osso l’ospedale perso e della famigerata piastra nemmeno l’ombra. 30 milioni per un comune come Santa sono bazecole rimboccatevi le maniche e fatevi aiutare da Roma. Non è concepibile la crisi ha Santa che ha nomi e cognomi delle ultime amministrazioni che si sono succedute.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>