Published On: Ven, Apr 19th, 2013

Sivori a confronto con gli abitanti di San Bernardo e dintroni

Massimo Sivori

Massimo Sivori

SESTRI LEVANTE.  Si presenta domani la lista con cui il candidato sindaco Massimo Sivori si presenterà alle elezioni comunali. nel frattempo Sivori ha incontrato i residenti di alcune frazioni d’altura, San Bernardo, cascine e Costarossa. “A San Bernardo così come nelle altre frazioni – dichiara Sivori – servono più presidio del territorio, più manutenzione, più attenzione concreta da parte del Comune. Una volta eletto m’impegnerò innanzitutto nel migliorare la viabilità della zona, per questioni di sicurezza e per rendere le frazioni più agevolmente accessibili; le strade sono strette e dissestate, piene di buche” – continua Sivori – “ bisognerà pensare, in alcuni punti critici,  all’ampliamento della carreggiata e al rifacimento del manto stradale”.

panorama_San_Bernardo - fotografia di Domenico Garibotto

Prepotente tra i presenti anche il tema del rischio idrogeologico, in particolare il pericolo frane, che in zona purtroppo non è solo una probabilità ma – come i recenti accadimenti hanno confermato – una realtà: “Sono necessari un monitoraggio idrogeologico e un controllo costante del territorio, ad opera di specialisti del settore: come già accennato in altre occasioni nella lista a mio sostegno sono presenti esperti in materia di geologia, protezione civile, rischio idrogeologico che metteranno a disposizione le loro competenze a servizio dei cittadini”. E ancora: “Come tante altre frazioni di Sestri, San Bernardo è uno dei gioielli del nostro territorio, e come tale, una volta risolti i problemi strutturali, andrà valorizzata e rilanciata per stimolare l’afflusso turistico che merita”.

 

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Gatto nero ha detto:

    Portano sfiga,questi PD portano sfiga. E’ bastato che Burlando
    telefonasse a Prodi perchè il disastro avvenisse. E’ inutile cercare di addossare agli altri questa debacle. Portano sfiga e basta! In quanto ad eliminare Sivori,bastano delle tefonate,del resto quelli del PD sono già pratici a come procedere,se del caso,s’informino presso la figlia di Rodotà come fare. Ed infine,nessuno di questi candidati si è chiesto il perchè in qualsiasi stato dove vige la sinistra non funziona niente? Se lo chiedano! Il paese è sempre più allo sbando,e quello,che nel periodo elettorale,viene proposto
    non sarà mantenuto dopo le elezioni.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>