Sospeso lo sciopero dei dipendenti Aimeri

Aimeri protesta lavoratori in comuneRAPALLO. Non si terrà lo sciopero dei dipendenti Aimeri annunciato negli scorsi giorni previsto per il prossimo giovedì 28 marzo. La Commissione di garanzia ha infatti ordinato la sospensione dello sciopero a causa di alcune violazioni alla legge 146 del 1990.

Tra le motivazioni addotte dalla Commissione figurano il mancato rispetto dei tempi di preavviso minimi e della franchigia, ovvero periodi nei quali la normativa vigente esclude il ricorso allo sciopero, garantendo il regolare svolgimento dei servizi pubblici essenziali al fine di evitare un grave danno all’utenza.

Scongiurato quindi il rischio di uno sgradevole accumulo di rifiuti alle porte del weekend pasquale. Dopo la sospensione dello sciopero regionale indetto per lo scorso 18 marzo, per i Sindacati è il secondo dietrofront. Le organizzazioni tuttavia non demordono e studiano la possibilità di indire una nuova agitazione da svolgersi il prossimo giovedì 18 aprile.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>